ingredienti
  • Pannocchie 2
  • Sale fino qb • 21 kcal
  • Sale grosso qb
  • bicarbonato qb
  • Burro 1 noce • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le pannocchie al burro ci fanno subito pensare ai film americani, alle feste di paese in cui la gente le sgranocchia per strada, oppure alle grigliate nei giardini. Beh, in effetti negli Stati Uniti quello di preparare le pannocchie abbrustolite è un vero e proprio rito, soprattutto se accompagnate alla carne.

Oggi vediamo come preparare deliziose pannocchie al burro senza barbecue. Naturalmente la cottura alla griglia è l'ideale per gustarle al meglio, ma in alternativa potete preparale a casa anche in padella, senza rinunciare al piacere del mais fresco. Ricco di nutrienti, di fibre e di vitamine, il mais è il cereale più coltivato in tutto il mondo, è super energetico e privo di glutine.

La ricetta è semplicissima e soprattutto molto più gustosa di quella delle classiche pannocchie bollite. Vi basterà fare un doppio passaggio in cottura e farle saltare con il burro, il sale e il pepe. Servitele come contorno o come antipasto. Ecco allora come preparare gustose pannocchie al burro senza barbecue.

Come preparare le pannocchie al burro

Pulite le pannocchie tagliando tutte le foglie e i filamenti. Sciacquatele sotto l'acqua corrente, poi mettetele in una pentola con abbondante acqua, insieme al sale grosso e al bicarbonato.

Portate a bollore e lasciate cuocere. Potrebbero volerci dai 30 ai 60 minuti, dipende dalla dimensione della pannocchia. Infilzate una forchetta per verificarne la cottura. Se il mais è morbido, potete scolarle.

In una padella antiaderente, fate sciogliere una noce di burro e il sale fino. Aggiungete le pannocchie e fatele rotolare bene nel burro, in modo che si insaporiscano. Lasciatele abbrustolire per qualche minuto, aggiungete una spolverata di pepe e servite calde.

Consigli

In alternativa, potete anche bollire le pannocchie, spennellarle con burro fuso e sale e poi cuocerle per circa 30 minuti in forno con il grill, in modo da renderle ancora più croccanti.

Per rendere le pannocchie al burro ancora più saporite, potete utilizzare un burro aromatizzato, oppure aggiungere a parte del succo di limone, delle erbe o uni spicchio d'aglio quando le rosolate in padella.

Conservazione

Consumate le pannocchie appena fatte, ancora calde. Se vi avanzano, potete conservarle in frigorifero per un paio di giorni, chiuse in un contenitore ermetico.