video suggerito
video suggerito
ricetta

Pangrattato: come prepararlo e le migliori ricette in cui usarlo

Preparazione: 10 Min
Cottura: 5 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
48
Immagine
ingredienti
Pane raffermo
q.b.
Alloro
1 foglia
Ti occorrono inoltre
mixer o robot da cucina

Il pangrattato è un prodotto che può tornare utile in ogni momento: ricetta di riciclo per eccellenza, ti permette di non sprecare pane e di avere a disposizione un alimento perfetto per gratinare, creare gustose crosticine, impanare carne pesce o verdure, arricchire impasti e farce. Preparare il pangrattato in casa è semplicissimo: ti occorreranno solo del pane, qualche erba aromatica semmai volessi dargli un aroma specifico, un mixer e dei barattoli di vetro.

Il nome deriva dal fatto che in origine lo si otteneva passando i pezzi di pane raffermo su una grattugia e facendo poi asciugare la mollica ottenuta in forno a bassa temperatura: pangrattato, di fatto, è una contrazione dell'espressione "pane grattugiato". Quanti tipi di pangrattato esistono? Tecnicamente si possono distinguere due tipi di pangrattato: il pangrattato bianco e quello biondo. Il primo si ottiene col metodo tradizionale, cioè grattugiando della mollica di pane raffermo con una grattugia o con una forchetta, passandola al setaccio e lasciandola poi seccare per qualche tempo; è il pangrattato più adatto a impanare i cibi che vanno fritti, ma ha lo svantaggio di non durare a lungo. Il secondo tipo si ottiene grattugiando o pestando la crosta, oppure grattugiando sempre la mollica, ma facendola tostare leggermente in forno: è il più adatto per tutti gli usi diversi dalla frittura, in particolare per gratinare. Ed è proprio quello che prepareremo oggi.

Ricordati di far seccare bene il pane, prima di procedere, o di farlo asciugare in forno: se salti questa operazione le lame del mixer non riusciranno a restituirti una consistenza sottile. Una volta pronto, per farlo durare più a lungo in dispensa, puoi mettere una foglia di alloro nel barattolo. Ecco come realizzare il pangrattato in casa alla perfezione

Come preparare il pangrattato

Taglia il pane a fette 1 e mettilo a seccare su un telo di lino o su un canovaccio di cotone. In alternativa, per velocizzate, puoi farlo asciugare in forno, in modalità statica, a 180 °C per circa 5-10 minuti (dipende dalla grandezza dei pezzi che hai fatto).

Una volta asciugato, fallo raffreddare se l'hai passato in forno, altrimenti procedi direttamente con il mixer o il robot da cucina: aziona le lame per 30 secondi alla volta 2. Se vuoi ottenere un pangrattato molto fine, azionalo per 1-2 minuti, altrimenti limitati a 30 secondi.

Fatto questo, metti il pangrattato in un barattolo di vetro perfettamente pulito e asciutto (ricorda che l'umidità è nemica del cibo), chiudendolo bene. Per farlo durare più a lungo, puoi inserire nel barattolo una foglia di alloro; metti il barattolo in un luogo fresco e asciutto, possibilmente al buio: la dispensa andrà benissimo.

Consigli

Il pangrattato avrà una consistenza diversa a seconda del tipo di pane e di quanto tempo lo tieni nel mixer: puoi sbizzarrirti a creare pangrattati con diversi tipi di pane, come quello integrale, ai cereali o il pane fatto con un mix di farine. Se in casa hai del pancarré e vuoi utilizzarlo per il pangrattato puoi creare il celebre panko giapponese. Inoltre il pangrattato può essere realizzato anche con cracker, grissini, fette biscottate, cornflakes e così via: nel caso in cui usassi questi prodotti che sono in genere già conditi con oli vari, è bene utilizzare subito il tuo pangrattato, senza conservarlo a lungo, per evitare che irrancidisca.

Conservazione

Il pangrattato fatto in casa, se ben conservato, arriva a durare anche un anno: mettilo in un barattolo ermetico perfettamente asciutto e pulito, riponendolo in un luogo fresco, lontano da calore e umidità, possibilmente al buio.

Ricette con il pangrattato

Il pangrattato è un prodotto molto versatile, ma ci sono alcune ricette che lo valorizzano particolarmente. Ecco una selezione di ricette semplici e deliziose in cui usare il pangrattato.

1. Verdure gratinate al forno: la ricetta del contorno light e veloce
Verdure gratinate al forno

Le verdure gratinate al forno sono un contorno light e gustoso, perfetto per accompagnare qualunque secondo di carne o di pesce, le uova o dei formaggi freschi. Le verdure tipicamente estive vengono tagliate a fette, condite con una ricca panatura a base di parmigiano, pangrattato ed erbette aromatiche, quindi cotte in forno finché non diventeranno ben croccanti e dorate. Ovviamente potete scegliere il formaggio che preferite, utilizzare anche del panko e variare gli aromi in base ai vostri gusti. Ottime sia calde sia a temperatura ambiente, sono veloci da realizzare e molto versatili: potete anche utilizzarle per farcire delle piadine o dei sandwich da portare con voi al mare o in ufficio. Scoprite come fare seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Leggi tutta la ricetta
2. Bucatini con alici e pangrattato: la ricetta da preparare in pochi minuti
Immagine

I bucatini con alici e pangrattato sono un primo piatto gustoso ed economico, perfetto per qualunque pranzo o cena dell'ultimo minuto. Il condimento si prepara in appena 10 minuti, giusto il tempo di lessare la pasta, e prevede l'utilizzo di ingredienti semplici e facilmente reperibili: filetti di alici sott'olio, capperi dissalati, pangrattato ed erbe aromatiche, per un risultato finale saporito e profumato.

Leggi tutta la ricetta
3. Patate sabbiose: la ricetta del contorno sfizioso al forno o in padella
Immagine

Le patate sabbiose sono un contorno semplice e saporito, un valida alternativa alle classiche patate al forno, ideali per accompagnare secondi piatti di carne o di pesce. Le patate saranno tagliate a spicchi, bollite per qualche minuto e poi passate in un mix di pangrattato, parmigiano, erbe aromatiche e spezie: nella nostra ricetta abbiamo utilizzato rosmarino e paprika, ma puoi utilizzare le erbe e le spezie che preferisci o che hai a disposizione. Una volta passate nella panatura sabbiosa, le patate saranno cotte in forno o in padella: il risultato finale saranno delle patate morbide dentro e croccanti fuori, ottime sia calde sia fredde.

Leggi tutta la ricetta
4. Melanzane impanate: la ricetta del contorno sfizioso e saporito
Melanzane gratinate al parmigiano

Le melanzane impanate sono un contorno sfizioso e irresistibilmente croccante, ricco di sapore e molto semplice da realizzare. Rispetto alle verdure gratinate tradizionali, in questa ricetta la panatura è arricchita, oltre che da erbette aromatiche, di formaggio grattugiato per un risultato dal sapore più deciso e dalla impanatura impeccabile. Potete servirle anche come antipasto in occasione di un buffet o come secondo piatto vegetariano leggero e ugualmente appagante.

Leggi tutta la ricetta
5. Finocchi gratinati: la ricetta del contorno leggero e saporito
Finocchi gratinati

I finocchi gratinati sono un contorno gustoso e semplice da preparare in forno. Si tratta di un'alternativa sfiziosa e leggera, poiché priva di besciamella e di burro, per consumare questi ortaggi dal sapore caratteristico e piacevolmente balsamico. Di facile esecuzione, vi basterà tagliare a fettine sottili i finocchi, condirli con un filo di olio e un pizzico di sale e di pepe, quindi mescolare e disporre tutto in una teglia; cosparsi con una panatura aromatica, a base di pangrattato ed erbette aromatiche (compresa la barba dei finocchi stessi), vengono infine passati in forno fino a completa doratura: il risultato è croccante, sfizioso e assolutamente irresistibile.

Leggi tutta la ricetta
6. Nuggets di pollo: la ricetta per fare in casa crocchette di pollo dorate e fragranti
Immagine

I nuggets di pollo, conosciuti anche con il nome inglese chicken nuggets, sono un piatto tipico dei fast food americani, insieme ai cheeseburger e alle patatine fritte. Si tratta di deliziosi bocconcini dalla panatura croccante e il cuore morbido e saporito, confezionati in casa in pochi minuti con ingredienti freschi e genuini, perfetti per una cena in famiglia diversa dal solito che renderà felici grandi e piccini.

Leggi tutta la ricetta
7. Cotolette di pesce: la ricetta fritta e al forno del secondo semplice e gustoso
Immagine

Le cotolette di pesce sono un secondo gustoso e veloce, alternativo alla classica cotoletta, a base di filetto di pesce ricoperto da una panatura croccante, realizzata con uova, farina e pangrattato. Un piatto semplice e saporito, che piace anche ai più piccoli, magari accompagnato da un'insalatina fresca o delle sfiziose patatine fritte.

Leggi tutta la ricetta
8. Alici al forno: la ricetta del secondo di pesce semplice e saporito
Alici al gratin

Le alici al forno sono un secondo piatto di pesce facile e veloce da preparare, adatto a tutta la famiglia. Le protagoniste del piatto sono ovviamente le alici, un tipo di pesce azzurro sano e anche molto economico che si presta ad essere utilizzato in tantissime ricette, dalle alici marinate alla pasta con le alici. In questo caso vengono arricchite da una panatura aromatica a base di pangrattato, aglio e prezzemolo fresco che durante la gratinatura in forno si trasforma in uno strato croccante e dorato che rende le alici davvero irresistibili.

Leggi tutta la ricetta
9. Platessa panata: la ricetta del secondo di pesce goloso pensato per i più piccoli
platessa panata

La platessa panata è un secondo piatto semplicissimo da preparare e super gustoso. Disponibile in comodi filetti sia freschi sia surgelati, questo pesce, particolarmente apprezzato dai bambini, si caratterizza per un sapore delicato. Croccante fuori e morbidissimo all'interno, grazie alla ricca panatura e alla cottura in padella, è perfetto per rendere speciale qualunque pranzo e cena estivi. Serviti con una golosa porzione di patatine, poi, manderanno in visibilio i più piccoli di casa.

Leggi tutta la ricetta
10. Involtini di pollo impanati: la ricetta del secondo piatto veloce da preparare
Immagine

Gli involtini di pollo impanati sono un secondo piatto gustoso e semplicissimo da preparare: sfiziosi rotolini di pollo panati ripieni di prosciutto cotto e formaggio filante, che piaceranno tanto a grandi e piccini. Una volta farcite le fettine sottilissime di petto di pollo con il ripieno, saranno poi arrotolate e passate nella farina, nell'uovo e nel pangrattato, prima di essere cotte in forno con un filo d'olio e rosmarino. Una ricetta velocissima che potrete accompagnare con un'insalata mista o con verdure grigliate.

Leggi tutta la ricetta
11. Cotolette di pollo: la ricetta delle fettine impanate e cotte in padella
Immagine

Le cotolette di pollo sono un secondo di carne sfizioso e saporito: la variante veloce delle cotolette al forno, preparate con fettine di pollo, impanate e fritte in padella.

Leggi tutta la ricetta
12. Filetto di salmone al pangrattato verde: la ricetta di chef Ruben Bondì
Immagine

Il filetto di salmone al pangrattato verde è un secondo piatto gustoso e aromatico con un tocco in più: il nostro chef Ruben Bondì, infatti, ha arricchito il salmone al forno con un delizioso pangrattato al prezzemolo, dal caratteristico colore verde. La pietanza sarà poi accompagnata con una originale maionese al peperoncino, davvero deliziosa. Preparalo per una cena in famiglia o con gli amici: conquisterà tutti con il suo sapore aromatico.

Leggi tutta la ricetta
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
48
api url views