Olio al basilico: la ricetta del condimento aromatizzato da preparare a casa

Preparazione: 20 Min
Cottura: 4 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
18
Immagine

L'olio al basilico è un olio aromatizzato davvero delizioso realizzato per noi da chef Michele Ghedini, ideale come alternativa al classico olio extravergine di oliva, da utilizzare come condimento per insalatone fresche, insalate di riso o di pasta, per donare un tocco in più alla classica pasta al pomodoro oppure per condire bruschette, ma anche piatti a base di carne o di pesce. Per realizzarlo abbiamo frullato le foglie fresche di basilico con olio di vinaccioli – olio ricavato dalla spremitura di semi d'uva, dal gusto delicato – e filtrato l'olio in una ciotola con raffreddata da acqua e ghiaccio: l'olio sarà subito pronto da utilizzare oppure da conservare in frigo. Ecco i passaggi per realizzarlo.

ingredienti
Basilico fresco
200 gr
Olio di vinaccioli o di mais
250 gr

Come preparare l'olio al basilico

Lava e asciuga per bene il basilico 1. Mettilo in un frullatore 2 e aggiungi l’olio di vinaccioli 3.

Frulla alla massima potenza per 5 minuti 4. Metti l’olio in un pentolino e scaldalo a fiamma dolce per 3-4 minuti 5: in questo modo avrà un sapore più intenso. Filtra il composto in un’etamina oppure un setaccio a maglie strette ricoperto da un panno di cotone, all’interno di una ciotola raffreddata da acqua e ghiaccio 6.

Quando l'olio è freddo, per averlo privo di impurità, mettilo in un sac à poche 7 e appendilo per qualche ora, così i sedimenti andranno sul fondo 8. Dopo qualche ora taglia il beccuccio, elimina la prima parte di liquido e conserva questo splendido olio verde 9.

Consigli

I risultati migliori si ottengono con l'olio di vinaccioli, ma se non ce l’hai va bene anche l'olio di mais, entrambe dal sapore delicato: il rapporto tra olio ed erbe aromatiche è all’incirca 1 a 1, ma puoi aumentare fino al triplo la quantità d’olio. Non è consigliato l'olio extravergine di oliva perché donerebbe un sapore troppo intenso.

Conservazione

L'olio al basilico si conserva in frigo per circa 1 settimana oppure lo puoi congelare nel contenitore per il ghiaccio e scongelarlo quando ti serve.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18
api url views