ingredienti
  • Per la base
  • Burro 100 gr • 380 kcal
  • Cioccolato fondente 160 gr • 600 kcal
  • Zucchero 150 gr • 750 kcal
  • Uova 2 • 79 kcal
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaino • 470 kcal
  • Farina 00 150 gr • 43 kcal
  • Cacao in polvere 2 cucchiai
  • Per le mousse
  • Panna da montare 650 gr • 335 kcal
  • Cioccolato fondente 200 gr • 600 kcal
  • Panna riscaldata 270 gr
  • Gelatina alimentare 50 gr
  • Cioccolato al latte 270 gr • 532 kcal
  • Cioccolato bianco 160 gr • 532 kcal
  • Ganache al cioccolato q.b.
  • Scaglie di cioccolato q.b. • 660 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La mousse ai tre cioccolati è un dolce goloso e scenografico realizzato con una morbida base al cacao, sulla quale saranno aggiunte tre mousse al cioccolato: fondente, al latte e bianco, così da assaporare, all'assaggio, una sfumatura diversa del cioccolato. Nella nostra ricetta abbiamo preparato la mousse ai tre cioccolati monoporzione, così da servirla singolarmente: ideale come dessert dopo cena. Ma ecco come preparare questa mousse super golosa per stupire i vostri ospiti.

Come preparare la mousse ai tre cioccolati

Sciogliete il burro in una padella con il cioccolato e lo zucchero a fuoco basso. Togliete la padella dal fuoco, aggiungete le uova, la vaniglia, la farina e il cacao in polvere e mescolate. Versate il composto all'interno della teglia rivestita sul fondo con la carta forno. Cuocete in forno già caldo a 350° per 20-25 minuti.

In una ciotola montate la panna e tenetela da parte. In un’altra ciotolina mescolate il cioccolato fondente tritato con la panna intera calda, mescolate e aggiungete la panna montata. Aggiungete la gelatina sciolta continuando a mescolare. Ripetete gli stessi passaggi con il cioccolato al latte e il cioccolato bianco. Quando l’impasto sarà pronto lasciatelo raffreddare, e ricavate dei cerchi con uno stampo circolare. Avvolgete un collare di carta forno sull’estremità di ogni cerchio e fissatelo con del nastro adesivo. Versate il cioccolato fondente all'interno del cerchio. Ripetetelo con la mousse al cioccolato al latte e la mousse al cioccolato bianco e congelate.Versateci sopra la ganache al cioccolato e cospargere con scaglie di cioccolato. La vostra mousse ai tre cioccolati è pronta per essere gustata.

Consigli

Per la riuscita delle mousse è importante la montatura della panna: dovrà essere infatti montata a metà, così da risultare cremosa, ma non a neve ben ferma. In questo modo sarà più facile amalgamarla al cioccolato con movimenti dal basso verso l'alto.

Potete realizzare la base anche preparando una marquise al cioccolato, una base da pasticceria, nota grazie al pasticcere tedesco, e volto televisivo, Ernst Knam. Una preparazione semplice e senza farina.

Riguardo alla gelatina, potete scegliere quella in polvere, da sciogliere in acqua, o quella in fogli.

Conservazione

Potete conservare la mousse ai tre cioccolati in frigo per 2-3 giorni coperta con pellicola trasparente.