ricetta

Macedonia di fragole: la ricetta del dessert fresco e delizioso

Preparazione: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
200
Immagine
ingredienti
Fragole fresche
500 gr
Zucchero
50 gr
Succo di limone
1

La macedonia di fragole è una ricetta semplice e deliziosa, ma che bisogna preparare con le giuste dosi per ottenere un risultato davvero squisito. Si tratta di una variante della classica macedonia di frutta, realizzata solo con le fragole a pezzetti a cui aggiungere succo di limone e zucchero, se preferite, ma che potete personalizzare in diversi modi per renderla più aromatica, con l'aggiunta di menta, o più golosa, servita con un ciuffetto di panna montata, così da prepararla in base ai vostri gusti. Servite la macedonia di fragole come dessert a fine pasto o gustatela per una merenda primaverile succosa e irresistibile. Ecco come prepararla e i trucchi per realizzare una macedonia di fragole perfetta.

Come preparare la macedonia di fragole

Lavate le fragole con acqua fredda, eliminate il picciolo e tagliatele a pezzetti 1. Mettetele in una ciotola, aggiungete lo zucchero e il succo di limone. Amalgamante delicatamente, per evitare di rovinare le fragole 2. Coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno mezz'ora, prima di servirla, così la vostra macedonia di fragole sarà succosa, fresca e saporita, pronta da gustare 3.

Consigli

Per donare un sapore leggermente aromatico alla vostra macedonia, lavate le fragole in acqua fredda con un po' di aceto balsamico, prima di tagliarle a pezzetti.

Se volete realizzare una macedonia di fragole light, con poche calorie, preparatela senza zucchero, ma lasciate riposare in frigo le fragole solo con il succo di limone, prima di servirle. Inoltre potete preparare la macedonia di fragole anche senza succo di limone, che potete sostituire con il succo di arancia, il limoncello, il Marsala o con il liquore che preferite.

Servite la macedonia di fragole con foglioline di menta e, se volete renderla più golosa, servitela con un ciuffo di panna montata o con una pallina di gelato al fiordilatte.

Se volete realizzare la macedonia con più frutti, aggiungete alle fragole la banana o il kiwi a pezzetti, che doneranno un mix di sapori davvero delizioso.

Conservazione

Potete conservare la macedonia di fragole in frigorifero per 2 giorni in un contenitore di vetro coperto con pellicola trasparente o in un contenitore con chiusura ermetica.

200
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
200