ricetta

Lasagne alla Norma: la ricetta ispirata alla pasta tipica siciliana

Preparazione: 60 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Claudia Gargioni
8

Immagine
ingredienti
sfoglie di pasta fresca all’uovo
250 gr
Passata di pomodoro
1 kg
melanzane lunghe
700 gr
Ricotta vaccina
600 gr
Latte
200 ml
Ricotta salata
200 gr
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.
Aglio
1 spicchio
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Noce moscata
q.b.

             

Le lasagne alla Norma sono un primo piatto ricco e invitante, reinterpretazione della pasta alla Norma, celebre ricetta tipica siciliana. Le sfoglie di pasta fresca vengono farcite con il classico condimento a base di melanzane fritte, salsa di pomodoro, ricotta salata e basilico fresco a cui si aggiunge una delicata crema di ricotta vaccina. Morbide e delicate, sono ideali per un pranzo domenicale in famiglia, una cena estiva con gli amici o un'occasione di festa.

Puoi scegliere una sfoglia classica liscia o ruvida in base ai tuoi gusti. Per maggiore praticità, puoi acquistare le sfoglie fresche già pronte oppure cimentarti nella preparazione della pasta fresca fatta in casa. Puoi aggiungere anche un pizzico di peperoncino piccante secco o in polvere alla salsa di pomodoro, per donare un tocco più deciso. Per una pietanza filante e da leccarsi i baffi, puoi arricchire la farcia con dei dadini di provola o scamorza affumicata.

Scopri come preparare le lasagne alla Norma seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le lasagne vegetariane e la pasta melanzane e salsiccia.

Come preparare le lasagne alla Norma

Lava e spunta le melanzane 1.

Dividi le melanzane per il lato lungo e poi riducile a strisce 2.

Infine ricava dei cubetti 3.

Scalda abbondante olio di semi e, quando sarà ben caldo, friggi le melanzane 4. Una volta ben cotte, scolale e lasciale asciugare su carta assorbente da cucina.

In una padella fai rosolare l'aglio con un filo di olio extravergine di oliva 5.

Versa la passata di pomodoro 6. Regola di sale e di pepe.

Aggiungi il basilico fresco 7 e fai addensare per circa 10-15 minuti.

Nel frattempo scola le melanzane su un foglio di carta assorbente da cucina 8.

Aggiusta di sale 9 e poi tienile da parte.

In una terrina versa la ricotta vaccina e schiacciala con una forchetta 10.

Aggiungi il latte 11.

Regola di sale e pepe 12.

Profuma con un pizzico di noce moscata 13.

Stendi un poco di passata di pomodoro sul fondo di una teglia da forno 14.

Adagia il primo foglio di sfoglia 15 e fai il primo strato.

Cospargi di nuovo con la passata di pomodoro 16.

Aggiungi un terzo delle melanzane 17.

Versa qualche cucchiaio di crema di ricotta 18.

Grattugia la ricotta salata 19.

Copri con un secondo strato di sfoglia 20 e prosegui in questo ordine facendo un nuovo strato fino al termine degli ingredienti.

Completa con un ultimo strato di passata di pomodoro, qualche melanzana e della ricotta salata grattugiata 21. Fai cuocere in forno caldo a 220 °C per 20 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna le lasagne e servile calde o tiepide 22.

Conservazione

Le lasagne alla Norma si conservano in frigorifero, ben chiuse all’interno di un contenitore ermetico, per 2 giorni. È possibile congelarle nelle apposite vaschette in alluminio monouso.

8
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
8