I primi approcci con la cucina, in genere, partono dai dolci: in particolare le torte, che possono sembrare una preparazione più semplice di altre. Malgrado si trovino ricette complete con ingredienti e passaggi specifici, la tentazione di improvvisare è sempre alta e questo, spesso, porta a dei veri e propri disastri. Per fortuna, esistono delle regole generali da seguire e degli errori da non commettere che valgono per tutte le torte: basta essere precisi su questi elementi e la buona riuscita del dolce sarà assicurata. Ecco dunque quali sono gli errori da non fare per preparare una torta perfetta e qualche suggerimento per rimediare.

1. Non pesare gli ingredienti in anticipo

Se si cominciano a utilizzare gli ingredienti senza averli pesati in anticipo, è certo che si commetteranno errori, si trascureranno passaggi specifici o addirittura si calcoleranno male le dosi. È sempre meglio pesare bene gli ingredienti e disporli con cura sulla superficie di lavoro, e cominciare poi a seguire i vari passi per preparare la torta. Inoltre, è sempre bene pesarli con la bilancia digitale, che vi garantisce una precisione assoluta; in alternativa, potete misurare con tazze e cucchiai, ma tendendo a mente dei consigli:

  • Non utilizzare un misurino da liquidi per ingredienti secchi;
  • quando misurate ingredienti come la farina, smuovetela nel sacchetto, quindi versatela con un cucchiaio più piccolo nel misurino. Livellate poi con un coltello in modo che la parte superiore sia liscia;
  • Oliate o imburrate le tazze prima di misurare ingredienti appiccicosi come il miele in modo che poi sia più semplice utilizzarli.

2. Mescolare troppo o troppo poco l’impasto

Rotolo di crespelle con zucchine

Quando si mescola il composto per la torta bisogna prestare molta attenzione al modo in cui lo si fa, poiché mescolando troppo la torta verrà dura, mentre mescolando poco potrebbe facilmente sbriciolarsi o risultare disomogenea: mescolate fino a quando gli ingredienti vi sembreranno amalgamati e poi passate alla fase successiva.

3. Non oliare o imburrare la tortiera

Crostata morbida al tiramisù, imburrare lo stampo

Questo è uno dei passaggi che molti cuochi alle prime armi trascurano, soprattutto quando utilizzano una tortiera antiaderente. Tuttavia, è meglio oliare o imburrare sempre la tortiera, indipendentemente dal tipo.

4. Utilizzare la teglia sbagliata

pasta frolla

Esistono numerosi tipi di teglie tra cui scegliere quando si prepara una torta e la scelta dipende in ultima analisi dalle dimensioni richieste, dalle preferenze personali o da una scelta estetica. Quello che bisogna comunque tenere a mente è che le dimensioni della tortiera utilizzata possono cambiare totalmente la consistenza della torta preparata. Quindi, prima di scegliere una tortiera, meglio leggere attentamente la ricetta e assicurarsi di avere la tortiera corretta.

5. Utilizzare ingredienti freddi

Molte persone trascurano il fatto che la temperatura degli ingredienti può influenzare il prodotto finale. Alcuni ingredienti infatti funzionano meglio a temperature specifiche: le uova a temperatura ambiente danno alle torte più volume, mentre il burro freddo non renderà l’impasto morbido quando lo si mescola con lo zucchero. Quindi sempre meglio organizzarsi, e tirare gli ingredienti fuori dal frigo in anticipo.

6. Non controllare se la torta è pronta

prova stecchino

Impostare un timer per una torta non è sufficiente per accertarne la cottura. Il tempo di cottura dovrebbe essere solo un’indicazione, poiché molto dipende dal tipo di forno che si utilizza: per verificare la cottura della vostra torta, semplicemente infilate un piccolo stuzzicadenti al centro. Se la torta è pronta, lo stuzzicadenti uscirà pulito; in caso contrario, dei pezzetti di torta si attaccheranno allo stuzzicadenti.

7. Affettare la torta quando è ancora calda

barrette torta paradiso

Se si taglia la torta mentre è ancora calda appena uscita dal forno, se ne potrebbe alterare la consistenza e il volume. Lasciate invece raffreddare completamente la torta su una gratella prima di gustarne una fetta: fatelo a maggior ragione se si tratta di basi che dovete ancora farcire.

8. Cuocere sulla griglia sbagliata

Cuocere una torta sulla griglia sbagliata può far sì che non cuocia in modo non uniforme. Per una cottura ottimale e uniforme, posizionare la tortiera su una griglia al centro del forno, a meno che la ricetta non dia indicazioni diverse.