ricetta

Gelato al melone: la ricetta per prepararlo in casa cremoso e senza gelatiera

Preparazione: 20 Min
Riposo: 12 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
25
Immagine

Il gelato al melone è un gelato fatto in casa semplice e cremoso realizzato senza gelatiera e con solo 3 ingredienti: melone, panna e zucchero. La nostra ricetta è davvero facile, anche per chi è alle prime armi. Per realizzarlo, infatti, abbiamo tagliato il melone a pezzetti, lo abbiamo congelato nell'apposito sacchetto per tutta la notte e poi abbiamo frullato il melone congelato con la panna e lo zucchero fino a ottenere un gelato cremoso, pronto da gustare. Nella nostra preparazione abbiamo utilizzato il melone cantalupo e usato il guscio svuotato come contenitore, per una presentazione scenografica. Puoi comunque servire il gelato al melone semplicemente in coppette o sul cono gelato.

ingredienti
Melone cantalupo
1
Panna fresca liquida
240 ml
Zucchero
1 cucchiaio

Come preparare il gelato al melone senza gelatiera

Taglia il melone cantalupo a metà e svuota il centro 1 (ci servirà dopo come contenitore per il gelato). Taglia l’altra metà a pezzi 2, mettili in una busta ermetica 3.

Lascia in freezer per 12 ore 4. Metti il melone nel frullatore 5 e aggiungi la panna da montare e un cucchiaio di zucchero 6.

Frulla 7 fino a ottenere un gelato cremoso 8. Servi il gelato nel melone svuotato 9 o come più ti piace.

Conservazione

È possibile conservare il gelato al melone in freezer fino a 1 settimana all'interno di un contenitore ermetico.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25