ingredienti
  • Finocchi grandi 4
  • Arance 2 • 34 kcal
  • Olive nere 80 gr • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva 5 cucchiai • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

I finocchi in padella sono un contorno perfetto per la cena: una ricetta economica, facilissima da preparare e soprattutto gustosa. Una variante cotta dell'insalata di finocchi e arance tipica della cucina siciliana, che si cucina in pochi minuti e garantisce un apporto benefico importante, grazie alle proprietà nutrizionali dei finocchi e delle arance. Cuocendo appena i finocchi, infatti, manterrete intatte tutte le sue virtù e soprattutto non perderete la loro croccantezza e la loro freschezza. Accompagnate questo contorno con una dose di proteine e dei crostini e avrete un pasto completo.

Come preparare i finocchi in padella

Finocchi in padella

Iniziate lavando e pulendo i finocchi: eliminate il fondo, la parte superiore e le foglie più esterne (1).

Finocchi in padella

Tagliateli a metà e poi affettateli a fette di circa mezzo cm nel senso della lunghezza (2).

Finocchi in padella

Versate l’olio extravergine d'oliva in una padella larga, fatelo scaldare leggermente e aggiungete le verdure disposte in maniera poco sovrapposta (3).

Finocchi in padella

Nel frattempo, affettate un arancia a metà e poi a fettine. Spremete le altre arance e versate il succo sui finocchi. Alzate la fiamma e fate brasare le verdure: non ci vorrà molto tempo, ma fate attenzione a non farle bruciare. Unite le fettine di arancia (4) e le olive.

Aggiungete il sale e il pepe a piacimento, spengete la padella e servite il vostro contorno ben caldo (5).

Consigli

Potete insaporire il piatto come preferite: per un gusto più fresco aggiungete della menta tritata a fine cottura, oppure del timo limonato. Usate le spezie che più amate: oltre al pepe, potete profumare i finocchi con della paprika dolce o piccante, secondo i vostri gusti, o con del peperoncino fresco.  Per la ricetta le olive più indicate sono quelle nere, che ben si sposano con il gusto delle arance, ma se preferite usate pure quelle verdi, più delicate.

Se amate i finocchi, provate la ricetta dei finocchi gratinati al forno, o quella dei finocchi fritti.

Conversazione

Vi consigliamo di mangiare subito questo gustoso contorno, per godere di tutta la sua croccantezza: in alternativa potete conservarlo in frigorifero, ben chiuso in un contenitore ermetico.