ricetta

Elichette di crêpes: la ricetta delle striscioline di crêpes fritte sfiziose e croccanti

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
5
Immagine

Le elichette di crêpes sono dei dolcetti croccanti e deliziosi, striscioline di crêpes fritte ideali per una merenda sfiziosa o da servire ai tuoi ospiti a fine pasto. Per realizzarle abbiamo preparato l'impasto per crêpes con latte, uova, farina, olio di semi, zucchero e sale. Una volta cotte in padella, le crêpes saranno arrotolate, tagliate a rondelle e fritto le striscioline in olio bollente fino a doratura. A fine preparazione puoi gustarle semplicemente spolverizzate con zucchero a velo o con goloso cioccolato fuso.

Puoi realizzare anche la versione salata delle elichette di crêpes, basterà realizzare la base neutra per crêpes e aromatizzarle, dopo la frittura, con erbette aromatiche, sale e pepe.

ingredienti
Per le crêpes
Latte
500 ml
Farina 00
170 gr
Olio di semi
50 ml
Uova
3
Zucchero
3 cucchiai
Sale
1/2 cucchiaino
Per la superficie
Zucchero a velo
q.b.
Cioccolato fuso
q.b. (opzionale)

Come preparare le elichette di crêpes

In una ciotola mescola le uova con il latte, lo zucchero, il sale e l'olio di semi 1. Aggiungi la farina e continua a mescolare con il mixer 2. Mescola fino a ottenere un composto liscio 3.

Versa la pastella nella padella oliata 4 e cuoci le crêpes su entrambi i lati 5. Arrotola le crêpes delicatamente 6.

Taglia i rotolini a fette 7 per ricavare delle strisce. Friggile nell'olio bollente 8 e mescola delicatamente 9.

Friggi fino alla doratura 10. Spolverizza lo zucchero a velo sulle striscione fritte 11 e gustale così 12 oppure servile con il cioccolato fuso.

Conservazione

Una volta fritte, è consigliabile consumare le elichette crêpes subito dopo la preparazione. Puoi comunque preparare la pastella il giorno prima e conservarla in frigo coperta con pellicola trasparente.

5
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
5