ricetta

Devil’s food cake: la ricetta della torta americana al cioccolato super golosa

Preparazione: 60 Min
Cottura: 40 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8-10 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
9
Immagine
ingredienti
Per l'impasto
Farina 00
430 gr
Zucchero semolato
430 gr
Burro
320 gr
Cacao amaro in polvere
65 gr
Bicarbonato di sodio
5 gr
Uova
4
Sale
2 gr
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Per la ganache al cioccolato
Cioccolato fondente
800 gr
Panna fresca
800 ml
ti servono inoltre
Burro
q.b.
Cacao amaro in polvere
q.b.

La devil's food cake, letteralmente "torta del diavolo", è un peccato di gola che farà impazzire grandi e piccini. Si tratta di una sontuosa torta al cioccolato di origine americana, farcita e ricoperta interamente da una voluttuosa ganache fondente, ideale da portare in tavola come dessert augurale o lieto fine pasto in occasione di una cena speciale con ospiti.

Diffusasi negli Stati Uniti agli inizi del ‘900, la devil's cake in origine era caratterizzata da un impasto rosso acceso, da cui appunto il nome, e da una glassa di zucchero bianca messa a copertura. Quella che ti proponiamo noi è la versione più genuina e senza coloranti, che con il tempo ha spopolato in tutto il Nord America, preparata con una base simile a quella della mud cake: si ottiene lavorando con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero semolato, le uova, il cacao, la farina setacciata, una puntina di bicarbonato e un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Il composto omogeneo e privo di grumi verrà poi distribuito all'interno di stampi a cerniera da 22 cm di diametro, ben imburrati e cosparsi con il cacao, e messo quindi in forno per poco più di mezz'ora: otterrai così tre dischi soffici e profumati, da sistemare uno sull'altro su un'alzatina, o un piatto da portata, e intervallare poi con strati generosi di ganache.

Per una riuscita ottimale, ti suggeriamo di realizzare la crema con un cioccolato fondente di qualità con almeno il 70% di cacao e di far raffreddare la farcia, mescolando di tanto in tanto con una spatola, fino a quando non avrà raggiunto la giusta densità. A piacere, puoi cimentarti con una delle tante variazioni sul tema e utilizzare per il ripieno ciuffetti di panna montata e frutti di bosco, spatolando poi la ganache solo in superficie e lasciando così i vari piani di torta a vista, oppure puoi aromatizzare il tutto con una bagna all'arancia o una alcolica al rum.

Qui, per velocizzare i tempi, ci siamo avvalsi dell'aiuto di tre stampi a cerniera con fondo removibile, ma se non li hai a disposizione in casa puoi procedere come da nostre indicazioni confezionando una base alla volta.

La devil's food cake si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 3-4 giorni massimo.

Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami i dolci americani, prova anche la fudge cake e l'orange chiffon cake, oppure cimentati con la sachertorte e con altre irresistibili torte al cioccolato.

Come preparare la devil's food cake

Monta con le fruste elettriche il burro morbido 1 fino a ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi aggiungi lo zucchero semolato e l'estratto di vaniglia e prosegui a lavorare.

Unisci le uova 2, uno alla volta.

Incorporale con le fruste elettriche 3.

Miscela in una ciotolina il cacao amaro in polvere con 180 ml di acqua bollente 4: al termine dovrai ottenere una cremina liscia e priva di grumi.

Una volta fredda, versa la crema al cacao nella ciotola con il composto di uova e burro 5 e frulla ancora per amalgamare.

Aggiungi il sale e termina con la farina e il bicarbonato setacciati 6.

Lavora gli ingredienti con le fruste a bassa velocità 7.

Imburra e cospargi con il cacao amaro tre stampi a cerniera da 22 cm di diametro; quindi distribuisci all'interno l'impasto cremoso preparato e livella la superficie con il dorso di un cucchiaio 8. Metti in forno già caldo a 180 °C e lascia cuocere per circa 35 minuti.

Al termine, sforna le basi del dolce e fai intiepidire a temperatura ambiente per 15 minuti; quindi sformale e lasciale raffreddare completamente su una gratella 9.

Nel frattempo prepara la ganache: porta quasi a bollore la panna in un pentolino dal fondo spesso, quindi unisci il cioccolato fondente, tritato al coltello 10.

Mescola per bene con una frusta fino a ottenere un composto liscio e omogeneo 11.

Togli il tegame dal fuoco, versa tutto in una ciotola e lascia raffreddare a temperatura ambiente, mescolando ogni 15 minuti. Una volta freddo, fai rassodare il composto in frigo per 45 minuti, sempre mescolando di tanto in tanto: al termine dovrai ottenere una crema spalmabile della giusta densità 12.

Sistema la base della torta su un piatto da portata e farciscila con la ganache al cioccolato 13.

Copri con un secondo disco d'impasto e spalmalo con altra crema al cioccolato 14.

Sistema sopra il disco rimanente e spatola interamente la torta con la ganache fondente restante 15.

Porta in tavola la devil’s food cake 16, tagliala a fette e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9