ingredienti
  • Per la pasta sfoglia
  • Farina 00 500g • 43 kcal
  • Uova 1 • 79 kcal
  • Burro 300g • 43 kcal
  • Acqua 1/2 bicchiere • 750 kcal
  • Aceto di mele un cucchiaio
  • Per la crema
  • Zucchero 180g • 750 kcal
  • Tuorli 2 • 63 kcal
  • Latte 250ml • 43 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 750 kcal
  • Farina 00 50g • 43 kcal
  • Vanillina 1 bustina • 750 kcal
  • Burro ammorbidito 200g • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La Napoleon cake è un dolce sontuoso e gustoso della pasticceria russa, una torta formata da strati di pasta sfoglia e crema al burro simile alla millefoglie ma decisamente più golosa. La sua origine sembra essere legata alla festa dei cento anni dalla liberazione della Russia dal dominio francese ed è, infatti, una torta che esprime tutto l'orgoglio russo diventata, poi, nel tempo una ricetta tradizionale preparata in famiglia. Preparare la Napoleon cake non è facilissimo ma di certo ne vale la pena! Seguite passo passo la ricetta e preparate la vostra torta super golosa!

Come preparare la Napoleon Cake

Unite la farina e il burro freddo spezzettato in una planetaria (1). Lavorate fino ad ottenere un composto dalla consistenza briciolosa. Unite un uovo e lavorata a velocità bassa per farlo amalgamare del tutto (2). Mescolate l'aceto con l'acqua ed unite a poco a poco la miscela agli altri ingredienti fino ad ottenere un panetto omogeneo, liscio e abbastanza elastico (3).

Togliete l'impasto dalla planetaria (4) e dategli la forma di una palla. Dividetelo con un coltello in 8 pezzi (5), metteteli in frigo e lasciateli riposare per 30 minuti (6).

Unite metà dello zucchero e due tuorli in un pentolino (7). Sbatteteli velocemente, setacciate la farina ed unitela al composto continuando a mescolare (8). Aggiungete il latte a filo facendo attenzione a non formare grumi e unite la scorza di limone e la vanillina. Portate sul fuoco e cuocete a fiamma dolce fino a quando il composto sarà diventato cremoso (9). Portate la crema in una ciotola, coprite con un foglio di carta trasparente a contatto e lasciatela raffreddare.

Sbattete il restante zucchero con il burro a temperatura ambiente quando la crema si sarà raffreddata (10) ed incorporate man mano la crema (11) ottenendo un composto spumoso (12).

Riprendete i panetti di pasta sfoglia e stendeteli con un matterello formando delle sfoglie sottili (13). Cuocetele in forno preriscaldato su una teglia ricoperta da carta forno per 10 minuti a 180 gradi fino a quando risulteranno ben dorate. Cuocete tutte le sfoglie. Componete la vostra Napoleon Cake partendo da uno strato di sfoglia. Unite uno strato di crema e fatelo per sei strati (14). Sbriciolate due sfoglie e coprite la napoleon cake con le briciole ottenute (15). Mettete la vostra torta in frigo e lasciatela riposare una notte intera così da ottenere un dolce compatto e facile da tagliare.

Consigli

Per una preparazione più veloce potete utilizzare delle sfoglie di pasta confezionate.

Per una farcitura più golosa, aggiungete due strati di marmellata ai frutti di bosco o ciliege: uniteli tra lo strato di crema e il successivo strato di pasta sfoglia.