ricetta

Crostata alla crema pasticcera: la ricetta del dolce squisito per ogni occasione

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
155
Immagine

La crostata alla crema pasticcera è un dolce goloso e profumato, un dessert classico e sempre aprezzato, ottimo da servire in ogni occasione, semplicemente spolverizzato con zucchero a velo. Una crostata davvero squisita realizzata con base di pasta frolla all'olio morbida e friabile e irresistibile farcitura alla crema pasticcera, che abbiamo aromatizzato con estratto di vaniglia. Una volta pronta, potete servirla anche per la colazione o la merenda di tutta la famiglia.

Chi preferisce potrà realizzare la base con la classica pasta frolla, preparata con il burro. Inoltre potete aromatizzare sia la pasta frolla che la crema pasticcera con scorza di limone grattugiata, se preferite. Chi preferisce, poi, potrà arricchire la farcitura con frutta fresca di stagione, così da personalizzarla in base ai vostri gusti.

ingredienti

Per la frolla
Farina tipo 00
340 gr
Olio di semi
120 ml
Zucchero
80 gr
Uova
2
Lievito in polvere per dolci
10 gr
Per la crema
Latte
500 ml
Amido di mais
60 gr
Zucchero
60 gr
Uova
2
Estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino
Per la decorazione
Zucchero a velo
q.b.

Come preparare la crostata alla crema

Per preparare la pasta frolla: sbattete le uova con lo zucchero, l’olio di semi e l’estratto di vaniglia 1. Setacciate la farina, il lievito in polvere 2 per dolci e impastate con le mani 3.

Mescolate velocemente fino a formare un impasto compatto. Separate una piccola parte dall’impasto 4 e stendete la parte più grande nello stampo circolare da 24 centimetri di diametro, facendolo aderire bene anche alle pareti dello stampo 5. Preparate ora la crema pasticcera: versate nella casseruola lo zucchero, l’amido di mais, le uova e l’estratto di vaniglia 6.

Mescolate sul fuoco e aggiungete il latte a filo 7. Mescolate finché non si forma un composto cremoso 8. Stendete l’impasto più piccolo col matterello e tagliatelo a strisce 9.

Versate la crema ben fredda nello stampo, livellatela con una spatola 10 e coprite con le strisce diagonalmente 11. Fissate bene i bordi con la forchetta. Cuocete in forno già caldo a 180 °C per 30 minuti. Una volta pronta, lasciate rafreddare. Spolverizzate con zucchero a velo, prima di servire 12. La vostra crostata alla crema è pronta per essere gustata.

Conservazione

Potete conservare la crostata alla crema pasticcera per 1 giorno a temperatura ambiente e per 2-3 giorni in frigorifero, sempre ben coperta.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
155
api url views