ricetta

Crema di fagioli: la ricetta della mousse sfiziosa a base di fagioli cannellini

Preparazione: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3 persone
A cura di Carlotta Falletti
25
Immagine
ingredienti
fagioli cannellini già lessati
220 gr
Porro
1 pezzetto
Zenzero fresco
1 radice
Limone
1/2
Olio extravergine di oliva
3 cucchiai
Sale
q.b.
paprica piccante
q.b.

La crema di fagioli è una mousse salata a base di cannellini sfiziosa e dalla consistenza avvolgente, ottima da gustare con fettine di pane tostato, crostini, crackers o crudités. Puoi servirla all'ora dell'aperitivo, come antipasto di una cena con ospiti o come secondo piatto vegetariano, da accompagnare a verdure di stagione grigliate o un'insalatona ricca. Puoi usarla anche per farcire golosi tramezzini, panini o piadine da portare con te in occasione di un pranzo al parco o una gita fuori porta.

Facile e super veloce, si prepara in pochi minuti e senza dover accendere un solo fornello: ti basterà sciacquare accuratamente i fagioli cannellini già lessati, raccoglierli nel boccale di un mixer da cucina e aggiungere porro a fettine, succo di limone filtrato, olio extravergine di oliva, paprica e un pizzico di sale. Si frulla per qualche istante ed ecco pronta una crema liscia, profumata e saporita, pronta a conquistare grandi e piccini.

A piacere, puoi utilizzare dei legumi già lessati, preferendo quelli biologici e conservati in vasetti di vetro, oppure, per un risultato più genuino, puoi partire da quelli secchi: in questo caso mettili in ammollo in acqua con un pezzetto di alga kombu, per renderli più digeribili, e cuocili per il tempo indicato sulla confezione.

Puoi aggiungere le spezie e gli aromi che preferisci, e anche un cucchiaio di salsa tahina: in questo caso otterrai una deliziosa variante del classico hummus di ceci. Per una piacevole nota croccante, puoi guarnire la tua crema con una manciata di pinoli, tostati in padella antiaderente, o un mix di semi (zucca, sesamo, girasole…).

Scopri come realizzare la crema di fagioli seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami questa tipologia di legume, prova anche la crema di cannellini e catalogna e le polpette di fagioli cannellini.

Come preparare la crema di fagioli

Sciacqua i fagioli e scolali per bene dal loro liquido di conservazione 1.

Trasferisci i fagioli in un boccale 2, tenendone da parte un cucchiaino per la finitura finale.

Aggiungi il porro tagliato a rondelle 3.

Unisci un pezzetto di zenzero, pelato 4.

Versa il succo di limone filtrato 5.

Profuma con un pizzico di paprica 6 e aggiusta di sale.

Versa un filo di olio 7.

Frulla il tutto con un frullatore a immersione 8 fino a ottenere una crema liscia e priva di grumi.

Trasferisci la crema di fagioli in una ciotolina e guarniscila con fettine di limone, tagliate a triangolino. Completa con i cannellini tenuti da parte e una spolverizzata di paprica, quindi porta in tavola e servi 9.

Conservazione

Conserva la crema di fagioli in frigo, coperta con pellicola a contatto e consumala entro 3 giorni.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25