Se state pensando di preparare un piatto sfizioso, ma avete pochi ingredienti in frigo, ecco 10 ricette gustose da cucinare con quello che si ha in casa, senza uscire a fare la spesa. Una frittata di pasta, un minestrone di verdure o un plumcake salato con prosciutto, piselli e formaggio, sono solo alcune idee originali per evitare sprechi e utilizzare ciò che già avete a casa. Una buona idea per trascorrere la quarantena ai fornelli, sperimentando nuovi piatti con ingredienti semplici, nutrienti e low-cost. Se volete evitare il cibo da asporto quindi, vi presentiamo dieci ricette per preparare piatti squisiti con ciò che sicuramente avrete già in cucina.

1.Tortilla di patate

La tortilla di patate è un piatto tipico della cucina spagnola, molto simile ad una frittata di patate, ma più alta e gustosa. Per la ricetta tradizionale vi basteranno pochi semplici ingredienti: uova, patate, cipolla e olio d'oliva. Se però avete verdure, pancetta o prosciutto da consumare in frigo, potete sbizzarrirvi e creare gustose alternative. La preparazione è molto semplice, basterà soffriggere patate e cipolle a pezzi grossolani in una padella. Una volta raffreddati, uniteli alle uova sbattute e versate il composto nuovamente in padella e girate la frittata a metà cottura. Il consiglio è di gustare la tortilla calda, ma se vi avanza, sarà ottima anche il giorno dopo.

2.Minestrone di verdure

Il minestrone è un piatto povero, ma molto gustoso. È perfetto se avete diversi tipi di verdura a disposizione, è economico e molto semplice da preparare. L'ideale è utilizzare verdure fresche, ma se non potete uscire spesso per fare la spesa, potete farne una bella scorta e congelarle in freezer. Usate carote, zucchine, patate, ma anche zucca, cavolfiore o legumi. All'occorrenza scongelate le verdure e cuocetele in un pentolone con il coperchio per 90 minuti. A fine cottura potete aggiungere dei crostini di pane raffermo. Il consiglio è di non utilizzare il dado vegetale, ma di lasciare che siano le verdure ad insaporire la zuppa, con l'aggiunta di tre cucchiai d'olio e sale.

3.Plumcake salato con prosciutto, piselli e formaggio

Il plumcake salato è un'ottima idea svuota frigo, una variante originale della classica torta salata, più soffice e sfizioso. Potete prepararlo il giorno prima, per avere pronto un pranzo veloce. Se vi avanza nessun problema, chiudete il plumcake in un contenitore ermetico, si conserverà per cinque giorni. Nella versione più classica ci sono prosciutto, piselli e formaggio, ma potete prepararlo in base a ciò che avete in frigo da consumare. Tagliate a pezzi i vostri ingredienti e uniteli ad un composto di uova, latte, olio, farina e lievito. Cuocete per 50 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

4.Frittata di pasta

La frittata di pasta è un grande classico per evitare sprechi. Solitamente infatti la si prepara con la pasta avanzata del giorno prima. La nostra ricetta è quella tipica napoletana, con uova, scamorza o caciocavallo e pancetta, ma anche qui potete utilizzare gli ingredienti che vi avanzano. Unite tutto in una ciotola e versate il composto in una padella antiaderente. Fate cuocere a fuoco basso e girate la frittata aiutandovi con un coperchio: cuocete almeno 5 minuti per lato. Il consiglio, se avete già condito la pasta il giorno prima, è di aggiungere 50 ml di latte e se non la mangiate subito, tenetela in caldo nella carta alluminio, per conservarne il sapore e il profumo.

5.Pizza di pane

La pizza di pane è un'idea originale per riutilizzare il pane avanzato e raffermo, portandolo in tavola in una nuova veste sfiziosa. Anche in questo caso la preparazione è molto semplice e soprattutto economica. Gli unici ingredienti che vi serviranno, oltre al pane, sono il pomodoro e la mozzarella. Se volete potete arricchirla con verdure o prosciutto, come se fosse una normale pizza. Non riducete il pane in briciole, ma tagliatelo a pezzi grossolani, che in forno diventeranno croccanti. Bagnate il pane con dell'acqua in una ciotola e create un impasto da stendere su una teglia, condite a piacimento, infornate per 25 minuti e il gioco è fatto.

6.Polpette tonno

Le polpette tonno sono un secondo piatto a cui è difficile rinunciare. La ricetta è molto semplice e potete utilizzare il tonno in scatola che sicuramente avrete in dispensa. Vi basterà impastarlo con pancarrè, uova, parmigiano grattugiato e prezzemolo. Realizzate delle palline e friggetele in olio per una versione più gustosa, o mettetele il forno per circa 20 minuti a 180 gradi per una cottura più leggera. Per rendere le polpette ancora più ricche e saporite, potete unire al tonno anche le patate, le melanzane, la ricotta oppure capperi e acciughe.

7.Uova in purgatorio

Le uova in purgatorio sono un secondo piatto semplice ed economico, l'ideale per una cena veloce ma allo stesso tempo sostanziosa, ottima se accompagnata da un po' di pane per la scarpetta. Vi basterà rosolare cipolla tritata e uno spicchio d'aglio in padella, versare la salsa di pomodoro e far cuocere a fuoco lento. Aggiungete le uova una alla volta e fate cuocere fino a quando l'albume sarà diventato bianco. Potete decidere se lasciare il tuorlo morbido o se cuocerlo di più, e insaporire la ricetta con qualche foglia di basilico o di prezzemolo, l'importante è servirle ben calde. Per rendere la ricetta ancora più ricca, potete aggiungere del parmigiano: spolveratelo quasi a fine cottura e coprite con un coperchio così da farlo sciogliere.

8.Arista alle mele

L'arista alle mele è un secondo piatto di carne molto gustoso ed elegante, ottimo da cucinare per le domeniche in famiglia. È perfetto da realizzare se vi avanzano delle mele a casa e se volete sorprendere con una ricetta originale e diversa dal classico arrosto. È importante scegliere l'arista, la parte del maiale detta anche lonza o lombo, povera di grassi, che resta quindi più morbida in cottura. La purea di mele donerà alla carne un retrogusto dolce e delicato. Massaggiate la carne con un trito di sale, pepe, rosmarino e olio evo. Fatela rosolare in una pentola in modo che assorba gli odori, sfumate con vino bianco e aggiungete le mele tagliate a cubetti e il brodo caldo. Coprite il tegame e lasciate cuocere a fuoco dolce per 40 minuti.

9.Torta magica

La torta magica è un dolce perfetto da realizzare se avete pochi ingredienti. Bastano infatti alcuni passaggi per ottenere un dessert a tre strati per deliziare il palato anche senza fare la spesa. Il primo strato dovrà essere di pan di spagna, il secondo una crema e il terzo un budino. Montate con le fruste i tuorli con lo zucchero, aggiungete i semi di vaniglia, un cucchiaio di acqua fredda, un pizzico di sale, il burro fuso, la farina e, per ultimo, il latte. Montate gli albumi con del succo di limone e amalgamateli al composto. Infornate per almeno 80 minuti nel ripiano intermedio per ottenere una superficie dorata, fate raffreddare e spolverate lo zucchero a velo.

torta magica

10.Focaccine alla nutella

Le focaccine alla nutella sono la ricetta ideale per una voglia improvvisa di dolce, da preparare all'ultimo minuto anche senza fare la spesa. Vi basteranno infatti, oltre alla nutella, solo farina, zucchero e lievito per dolci. Il punto forte della ricetta è che non vi servirà il forno, né il tempo di lievitazione, perché le frittelle saranno pronte in padella in pochi minuti. Per prepararle, unite in una ciotola zucchero, farina, lievito e un pizzico di sale, poi un filo d'olio e l'acqua e lavorate il composto fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Stendetelo con un mattarello e ricavate dei cerchi di pasta, farcite con la nutella e richiudete con un secondo dischetto sigillando bene i bordi. Fate cuocere le focaccine in padella antiaderente 4 minuti per lato.