21 Gennaio 2023 15:00

Come superare la sbornia: cosa bere e mangiare per smaltire meglio l’alcol

Come smaltire i postumi di una sbronza? Come liberarsi al meglio dell'alcol dopo una serata in cui abbiamo esagerato con vino o cocktail? Alcuni rimedi per tornare velocemente in forma.

A cura di Alessandro Creta
12
Immagine

Una serata un po' troppo movimentata, il gomito tenuto eccessivamente in alto e una dose eccessiva di alcol ingurgitata in un lasso di tempo fin troppo breve. La mattina dopo sempre la stessa storia: cerchio alla testa, mal di stomaco, spossatezza e fiacchezza. Il tutto accompagnato da una costante sete, stavolta però di acqua, mentre in testa frulla un pensiero comune (probabilmente poi smentito alla prima occasione utile): "Mai più come ieri sera".

Immagine

Mentre i sensi di colpa e di malessere ci fanno compagnia durante tutto il day after, non esiste altra soluzione del tempo per tornare pienamente in forze, smaltendo l'alcol e tossine derivate che abbiamo in circolo. Ci sono però alcuni accorgimenti da adottare per cercare di favorire questo processo. Cosa è consigliabile bere e mangiare per superare nel miglior modo possibile la sbornia?

Cosa bere per smaltire l'alcol

Cosa è preferibile bere per cercare di superare in modo più rapido l'hangover? Dobbiamo, innanzitutto, reidratarci e quindi in prima battuta è bene tornare ad assumere tanta acqua per recuperare i liquidi persi. Per ripristinare il Ph ed eliminare l'alcool potremmo poi farci una spremuta di limone, magari allungata con un po' di acqua minerale.

Immagine

Anche il latte di cocco può aiutarci, per l'apporto di importanti nutrienti, così come tè e camomilla (meglio se a temperatura ambiente). Evitare in senso assoluto bevande acide: il caffè, insomma, per questa volta è bene lasciarlo da parte.

Cosa mangiare per smaltire l'alcol

Quali sono invece i cibi ideali da mangiare per favorire il superamento dell'hangover? Le banane sono sicuramente un ottimo alimento, dato l'alto contenuto di potassio che permette al corpo di eliminare più velocemente le tossine provocate dall'alcol. Pure le uova possono essere un ottimo rimedio grazie alla presenza di cisteina, capace di svolgere una funzione analoga a quella del potassio. Non sarà un cibo così invitate da mangiare dopo una serata troppo movimentata, ma anche i pomodori possono rivelarsi un ottimo alleato per placare e smorzare gli effetti dell'alcol. Essi infatti contengono lycopene, un ottimo anti infiammatorio.

Immagine

Altri alimenti indicati allo scopo sono frutta in generale, carni bianche come quelle di pollo o tacchino, ma anche sogliola, merluzzo o nasello. L'importante che queste carni vengano cotte in modo leggero (lesse o alla piastra, per esempio), evitando fritti e condimenti troppo pesanti (il burro è sconsigliato). Il riso, ricco in amido, è un altro cibo amico, così come il parmigiano o altri formaggi a pasta dura grazie al loro effetto rimineralizzante. In generale, comunque, meglio evitare alimenti eccessivamente grassi, conditi in modo pesante e di difficile digestione. I fritti non prendiamoli nemmeno in considerazione.

Altri rimedi per superare l'hangover

Non solamente rimedi prettamente alimentari ma anche comportamentali, per così dire, possono contribuire ad alleggerire il senso di malessere dato dal post sbornia. È infatti consigliabile fare leggera attività motoria, magari una passeggiata rigenerante, così come una doccia tonificante aiuterà a destarci, riattivandoci. Importante anche il riposo; per superare il senso di stanchezza e spossatezza che ci attanaglia durante gran parte del day after, meglio non affaticarci e dedicarci al recupero delle energie.

Tutto ciò, tra l'altro, ovviamente non sarebbe necessario se avessimo esagerato con il cosiddetto vino dealcolato.

12
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12