Come riciclare la colomba: 7 ricette facili e veloci

Come trasformare la colomba avanzata in tanti modi diversi? Per rispondere a questa domanda (che – siamo sicuri – vi starete ponendo dal pranzo di Pasquetta) abbiamo non una, ma 7 ricette che fanno proprio al caso vostro. In cucina infatti vige una regola fondamentale: non si butta via niente. Qualunque ingrediente può essere riutilizzato per creare qualcosa di sfizioso, soprattutto se dolce e delizioso come la colomba pasquale.

Bastano pochi accorgimenti e un po' di fantasia per portare in tavola dessert completamente nuovi, dalla sbriciolata al tiramisù, dai tartufini al crumble di mele e colomba. Siete curiosi di saperne di più? Ecco i trucchi per riciclare la colomba e realizzare 7 ricette facili e veloci, tutte da provare.

1. Zuccotto di colomba

La prima ricetta che vi proponiamo è uno zuccotto di colomba semplicissimo da preparare in casa. Assicuratevi di avere 500 gr di gelato (alla panna, alla crema o del gusto che più vi piace) o una crema spalmabile, 50 gr di nocciole e un po' di alkermes . Il risultato sarà un dolce fresco e irresistibile che potrete variare a seconda delle vostre preferenze. In che modo? Usate, per esempio, il latte al cacao al posto dell'alkermes per bagnare la colomba e sostituite la crema spalmabile con gocce di cioccolato fondente. Piacerà a tutti, nessuno escluso.

2. Torta di colomba

La torta di colomba è ideale per la prima colazione, a merenda o per una coccola serale, magari accompagnata da un ciuffo di panna montata o una pallina di gelato alla crema. Tagliate la colomba a cubetti (400 gr) e ammorbiditene una parte – circa la metà – in una ciotola con del latte (100 ml). Prendete uno stampo da crostata, imburratelo e adagiatevi il composto di colomba e latte cercando di riempire tutto lo spazio. Ora, dedicatevi alla farcia. In un'altra ciotola mescolate 250 gr di ricotta vaccina (ma anche il mascarpone lega benissimo), insieme a un uovo e a 10 gr di zucchero a velo; amalgamate con cura fino a ottenere un composto omogeneo e spalmate la crema direttamente sopra la torta. Ricopritela poi con gli altri cubetti di colomba avanzati e aggiungete 40 gr di cioccolato fondente tagliato a scaglie e 20 gr di granella di nocciole o pistacchi. Infine cuocete in forno a 180 °C per circa 20-25 minuti, fino a doratura della superficie e servitela ancora tiepida.

3. Tiramisù di colomba

Alzi la mano chi non ama il tiramisù (nessuno). Qui ve lo proponiamo in una variante ancora più golosa e irresistibile che prevede una base di colomba invece dei savoiardi. Per prima cosa iniziate con la classica crema mescolando 6 tuorli con 120 gr di zucchero bianco fino a ottenere un composto spumoso. Aggiungete 500 gr di mascarpone, continuate ad amalgamare per avere una crema liscia e compatta e fatela riposare in frigorifero per qualche minuto. Nel frattempo preparate il caffè (il quantitativo di circa 12 tazzine), unite 2 cucchiai di zucchero e usatelo per bagnare la colomba tagliata a fette non troppo sottili, prima di disporle in una pirofila. Versate un po' di crema al mascarpone e create un nuovo strato fino al completamento di tutti gli ingredienti. Ed infine, l'ultimo tocco: spolverizzate con cacao amaro in polvere e fate freddare in frigorifero per almeno due ore.

4. Tartufini di colomba

Come riciclare la colomba: ricette facili e veloci

Con questa ricetta ad alto tasso di golosità realizzerete dei tartufini da mangiare in un solo boccone, uno dietro l'altro. In un mixer mettete 150 gr di colomba e fatene una sorta di farina grezza. In una ciotola capiente, mescolate la farina di colomba con 120 gr di mascarpone e 60 gr di cacao amaro in polvere; amalgamate il tutto e, se vi piace, aggiungete un bicchierino di rum o di brandy per rendere il composto più malleabile. Prendete poco impasto alla volta e create tante piccole palline che andrete a tuffare in 20 gr di granella di cocco, mandorle o pistacchi; fate raffreddare in frigorifero un paio d'ore e serviteli in graziosi pirottini colorati.

5. Millefoglie di colomba

Come riciclare la colomba: ricette facili e veloci

Una versione semplicissima e decisamente più veloce rispetto alla classica millefoglie alla crema è la millefoglie di colomba con fragole e crema al formaggio spalmabile. Tagliate le fette di colomba (3 per ogni porzione) tutte uguali in modo da sovrapporle (potete usare un coppapasta o un bicchiere capovolto). Fate la crema mescolando 50 gr di formaggio e 2 cucchiai di zucchero. Assemblate il vostro millefoglie alternando uno strato di crema e uno di fragole tagliate a fette non troppo sottili e terminate con una spolverizzata di zucchero a velo o di cacao amaro in polvere. I più golosi infine potranno aggiungere un po' di panna montata tra uno strato e l'altro per un risultato ancora più invitante.

6. Crumble di mele e colomba

Non c'è niente di più appagante che terminare un pasto con un profumato crumble di mele. Se avete un po' di colomba avanzata, fatela a pezzetti e passate alla preparazione delle mele. Tagliatene 3 a cubetti e conditele con succo di limone e 4 cucchiai di zucchero di canna. In una ciotola capiente mischiate la colomba con 50 gr di farina di mandorle, 30 gr di pinoli e 30 gr di mandorle in scaglie; sbriciolate il tutto grossolanamente con le dita. Cuocete le mele per qualche minuto in una padella antiaderente insieme a una noce di burro e a un cucchiaino di cannella in polvere che conferisce quel profumo inconfondibile. Trasferite le mele cotte in una pirofila, ricopritele con il crumble di colomba e cuocete in forno a 180° per circa 20 minuti; sfornate e servite il vostro crumble con una pallina di gelato alla vaniglia.

7. Muffin di colomba

Dite la verità: di muffin non ne avreste mai abbastanza. Ecco perché vi sveliamo anche la ricetta dei muffin di colomba, un'idea divertente che vi conquisterà al primo morso. In una ciotola sbattete un uovo aggiungendo 70 gr di zucchero, 150 ml di latte e 8 gr di lievito per dolci. Tritate con le mani 100 gr di colomba, unitela al composto e amalgamate il tutto con cura; infine trasferite l'impasto in pirottini colorati (con queste dosi riuscirete a riempirne 6) e fate riposare per qualche minuto. Accendete il forno e, una volta caldo, cuocete i muffin di colomba a 180 °C per circa 15-20 minuti; terminate con una spolverizzata di zucchero a velo prima di servire.