ricetta

Risotto al panettone: la ricetta raffinata per riciclare gli avanzi delle feste

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
103
Immagine
ingredienti
Riso carnaroli
320 gr
Burro
100 gr
Taleggio
100 gr
Panettone
200 gr
Cipolla
1/2
Prosecco
70 ml
Acqua bollente o brodo vegetale
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Il risotto al panettone è un primo semplice e molto raffinato preparato con una base di risotto al prosecco aromatizzato con cubetti croccanti di panettone tradizionale. Un piatto originale e perfetto per riciclare il panettone avanzato durante le festività natalizie, ottimo per stupire gli ospiti in occasione di un invito speciale.

Il classico dolce delle feste viene tagliato a cubetti e poi leggermente abbrustolito, sprigionando in questo modo tutto il suo aroma e conferendo una piacevole nota croccante al risotto. Per un risultato impeccabile, vi consigliamo di usare un riso di ottima qualità e della varietà carnaroli: dai chicchi grossi e affusolati, molto consistenti, tiene bene la cottura, poiché presenta maggiori quantità di amilosio, e conserva una consistenza soda e perfettamente al dente.

Di facile esecuzione, a patto di seguire i pochi passaggi chiave, il riso viene prima tostato con un fondo di burro e cipolla, sfumato con il prosecco e poi portato dolcemente a cottura con il brodo vegetale caldo; il taleggio a dadini, aggiunto in fase di mantecatura, regalerà alla preparazione una texture cremosa e all'onda. A piacere, potete sostituire il taleggio con la fontina, la provola o il mascarpone.

Potete aromatizzare il risotto con lo spumante, meglio se secco, o con il vino bianco. Se preferite, potete aggiungere i cubetti di panettone insieme al riso, così che l'aroma sia più intenso a fine cottura. Potete utilizzare gli avanzi del panettone che, preferibilmente, dovrà essere quello classico con uvetta e canditi. Se volete altre idee su come riciclare pandoro e panettone, eccovi tante ricette golose e sfiziose.

Come preparare il risotto al panettone

Fate sciogliere il burro in una larga padella, aggiungete la cipolla, tritata finemente 1, e lasciate appassire.

Versate il riso distribuendolo in modo uniforme su tutta la superficie 2.

Quando i chicchi saranno tostati e leggermente trasparenti, sfumate con il prosecco 3.

Lasciate evaporare completamente l'alcol 4.

Proseguite la cottura del riso aggiungendo un mestolo di brodo caldo, man mano che questo viene assorbito 5.

Una volta cotto, regolate di sale e poi mescolate 6.

Mentre il riso cuoce, tagliate a cubetti di circa 1 cm il panettone 7.

Tostatelo per pochi secondi in una padella calda per renderlo leggermente croccante 8.

Quando il riso sarà pronto, togliete dal fuoco e mantecate con il burro 9.

Aggiungete anche il taleggio e poi i cubetti di panettone 10.

Lasciate da parte qualche cubetto per decorare il piatto 11.

Impiattate, guarnite con il panettone tenuto da parte e servite 12.

Conservazione

Il risotto al panettone si può conservare per 1 giorno al massimo in frigorifero, in un contenitore di vetro. Si sconsiglia la congelazione.

103
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
103