ricetta

Cioccolatini al peperoncino: la ricetta semplice per prepararli in casa

Preparazione: 25 Min
Cottura: 5 Min
Riposo: 3 Ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 40 cioccolatini mignon
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Di Leo
62
Immagine
ingredienti
Cioccolato fondente al 50%
300 gr
Panna fresca liquida
85 ml
Peperoncino piccante
1

cioccolatini al peperoncino sono dei dolcetti ideali da regalare al partner il giorno di San Valentino. Golosi e scioglievoli al palato, si preparano in poche mosse e con ingredienti semplici e facilmente reperibili: saranno perfetti anche come dessert di fine pasto o da portare in tavola all'ora del tè, sistemati su un vassoio insieme ad altre deliziose varianti.

Per confezionarli, ti basterà scaldare la panna fresca liquida con un peperoncino sminuzzato e farli raffreddare in infusione, affinché il peperoncino rilasci tutto il suo aroma, quindi filtrarli con un colino a maglie strette. Si trita poi il cioccolato fondente, si incorpora alla panna e si lascia fondere completamente; infine, si cola il composto ottenuto all'interno degli appositi stampini.

Dopo un riposo in frigorifero di 3 ore, otterrai delle praline sfiziose e aromatiche, da impacchettare con un nastrino colorato e donare alla tua dolce metà. Per una resa ottimale, assicurati di acquistare del cioccolato di ottima qualità; per il resto, puoi lasciarti ispirare dalla tua fantasia e realizzare i bon bon della forma che preferisci: il must per la festa degli innamorati è sicuramente il classico cuore, ma puoi spaziare con tante varianti a tuo piacimento.

Non avendo effettuato la fase di temperaggio del cioccolato, ti consigliamo di usare un semplice stampo in silicone, per facilitare l'uscita dei cioccolatini; se, invece, desideri un risultato degno dei migliori maître chocolatier, ti suggeriamo di procurarti uno stampo professionale in policarbonato e un termometro da cucina, e lavorare poi il cioccolato su un piano di lavoro in marmo, osservando le nostre indicazioni.

Scopri come preparare i cioccolatini al peperoncino seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altre deliziose idee per chiudere in dolcezza la cena di San Valentino, come i whoopies, i brownies red velvet e i biscotti a forma di cuore.

Come preparare i cioccolatini al peperoncino

Trita finemente il cioccolato 1.

Versa la panna in un pentolino e aggiungi il peperoncino sminuzzato 2 e portali sul fuoco fino a far sfiorare il bollore, spegni la fiamma e lascia raffreddare la panna con il peperoncino in infusione.

Una volta fredda, filtra la panna con un colino a maglie fitte in modo da eliminare il peperoncino 3.

Incorpora il cioccolato tritato e fallo sciogliere a fiamma dolce, mescolando continuamente 4.

Dovrai ottenere un composto omogeneo, liscio e cremoso 5.

Trasferisci il cioccolato fuso, ancora caldo ma non bollente, all'interno di un sac à poche, e riempi le cavità degli stampi di cioccolatini (6).

Una volta riempiti, sbatti delicatamente lo stampo sul piano di lavoro, almeno un paio di volte, in modo da eliminare eventuali bolle d'aria, quindi livella la superficie con una spatola 7.

Posiziona gli stampini in silicone su un vassoio 8 in modo che restino in piano, e trasferiscili in frigo per almeno 3 ore.

Trascorso il tempo di riposo, sforma i cioccolatini esercitando una leggera pressione delle dita 9.

Distribuisci i cioccolatini su un piatto da portata e gustali 10.

Consigli

A piacere, puoi aggiungere al centro una nocciola, oppure della frutta secca tritata al coltello, per un effetto crunchy garantito; in alternativa, puoi renderli ancora più ghiotti farcendoli con una ganache al cioccolato fondente o una crema alle nocciole.

I cioccolatini si conservano a temperatura ambiente, in una scatola di latta e lontani da fonti di calore, per 1 settimana al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
62