ricetta

Churros spagnoli: la ricetta originale

Preparazione: 30 Min
Cottura: 10 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
16
Immagine
ingredienti
Per 20 churros
Farina 00
140 gr
Acqua
200 ml
Sale
1 pizzico
Per friggere
Olio di oliva
1 l
Per completare
Zucchero
q.b.

I churros (che in italiano significa "frittella") sono dolci dalla forma cilindrica e allungata tipici della cucina spagnola, in particolare di Madrid, e latino-americana, che si preparano con una pastella, fatta con farina, acqua e sale che, una volta fritta, viene spolverizzata con lo zucchero.

La loro particolare forma viene conferita dall'impasto introdotto in una churrera, una sorta di siringa da pasticcere, e spremuto direttamente in una pentola di olio di oliva bollente.

Sulle origini dei churros non esistono dati certi ma, probabilmente, è attribuibile ai pastori nomadi che risiedevano sulle alture della penisola iberica che, non avendo sempre la possibilità di andare in città a comprare il pane, inventarono questa ricetta. In Spagna i churros vengono intinti nella cioccolata calda e vengono tradizionalmente consumati la domenica a colazione e nei giorni di festa.

Queste tapas dolci sono così amate che contano nel Mondo diverse varianti: in Argentina i churros, una volta cotti, vengono farciti con il  dulce de leche, una crema spalmabile a base di atte e zucchero molto diffusa in Sud America, mentre in Messico vengono cosparsi di zucchero semolato e cannella e riempiti con cioccolato. La variante americana, poi acquisita dall'Italia, è invece al golosissimo gusto Oreo.

I churros vanno consumati caldi, ma è possibile conservare la pastella cruda in frigo, direttamente nel sac-à-poche, per 12 ore al massimo

Ecco, quindi, come preparare i churros passo dopo passo seguendo trucchi e consigli della nostra ricetta.

Se ti piacciono i dolci spagnoli prova anche la San Sebastian cheesecake, le torrijas de leche, dei dolcetti a base di pane raffermo bagnati nel latte, e la Torta di Santiago, tipica della Galizia.

Come preparare i churros

Per preparare i churros inizia versando l'acqua in un tegame dal fondo spesso, aggiungi lo zucchero e un pizzico di sale: mescola e fai sciogliere a fuoco lento. Unisci il burro a pezzi, fallo sciogliere e porta a bollore 1.

Aggiungi la farina setacciata e mescola subito 2.

Fai cuocere il composto fino a quando si compatterà e si staccherà dalle pareti della pentola 3. Metti l'impasto in una ciotola, coprilo con della pellicola trasparente per non fargli prendere umidità e lascialo intiepidire. Quando l'impasto sarà tiepido lascialo riposare circa 2 ore in frigorifero.

Unisci le uova, una alla volta, e lavorale con uno sbattitore elettrico o con una planetaria, fino a quando non avrai ottenuto un impasto liscio e omogeneo 4.

A questo punto metti l'impasto in un sac-à-poche con il beccuccio a stella e premi direttamente l'impasto nell'olio ben caldo: dovrà essere a circa 165°C. Realizza dei bastoncini di 8 cm circa di lunghezza e tagliali con le forbici così da fermarne l'uscita 5.

Gira spesso in cottura così da farli dorare in tutti i lati: ci vorranno circa 3 minuti 6.

Una volta cotti trasferisci i churros su della carta assorbente, così da eliminare l'olio in eccesso 7.

Passa i churros ancora caldi nello zucchero  8.

I tuoi churros sono pronti per essere serviti e gustati 9.

Consigli e ingredienti alternativi

All'impasto dei churros, se ti piace, puoi anche unire la cannella, nella quantità desiderata;

Puoi spolverizzare i churros anche con zucchero a velo oppure con un mix di zucchero e cannella;

Se l'impasto ti sembra troppo morbido, il problema potrebbe essere la farina, che non è riuscita ad assorbire i liquidi. Quindi, la prossima volta che li preparerai, prova ad aggiungere un po' di farina in più;

Se non hai a disposizione il sac-à-poche, puoi realizzare i churros a mano con l’aiuto di un coltello: ti basterà stendere l’impasto fino ad ottenere uno spessore di 1 cm e tagliarlo a strisce. 

Puoi friggere i churros anche in olio di semi;

Per realizzare dei churros gluten free basta usare la farina di riso al posto della farina di grano tenero 00.

Immagine

Si possono fare i churros al forno?

Se vuoi fare dei churros al forno, più leggeri, comincia a preriscaldare a 180° C il forno mentre prepari i churros in base al procedimento sopra descritto. Sistema poi i churros su una placca, ricoperta di carta da forno, e cuocili per circa 20 minuti fino alla completa doratura. Puoi servirli anche freddi, però consumali subito, perché non sono adatti ad essere conservati.

16
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
16