ricetta

Chivito: la ricetta del sandwich ricco e colorato tipico della cucina uruguayana

Preparazione: 30 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Eleonora Tiso
10
Immagine
ingredienti
Sfilatino
1 grande
fettine di manzo
2
Mozzarella
100 gr
Prosciutto cotto a fette spesse
100 gr
Bacon o pancetta
50 gr
Uova Sode
2
pomodoro ramato
1
Olive nere snocciolate
5-6
Lattuga
2-3 foglie
Maionese
q.b.
Sale
q.b.

Il chivito è un panino farcito appartenente alla tradizione culinaria dell'Uruguay, considerato un piatto tipico nazionale. Si tratta di un particolare sandwich che nacque per caso nel 1950, quando una turista argentina chiese a un ristoratore di Punta del Este di preparargli del chivito, letteralmente "carne di capretto". Essendone sprovvisto, il padrone del locale improvvisò un panino tostato con carne di manzo, prosciutto, mozzarella e altri ingredienti. La donna ne fu entusiasta e, da allora, il chivito è diventato lo street food più apprezzato del Paese.

Nella nostra preparazione utilizzeremo uno sfilatino da farcire con carne di manzo, mozzarella, bacon, prosciutto cotto, uova sode, insalata, pomodoro e olive verdi. Puoi però imbottirlo con gli ingredienti che preferisci: l'importate è che sia ricco e colorato. Ottimo da gustare come piatto unico per una cena sfiziosa o come pasto veloce in ufficio o in occasione di un picnic. Puoi servirlo con le classiche patate al forno oppure con delle croccanti chips di patate, per rendere la pietanza ancora più sfiziosa.

Scopri come prepararlo seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare il chivito

Prepara le uova sode e tienile da parte. Taglia il prosciutto a fette spesse, quindi tampona la carne con carta assorbente da cucina 1.

Prepara le fette di pancetta o bacon, che dovranno essere spesse qualche mm 2.

Rosola le fettine di bacon in padella 3.

Sistemale su un piatto, rivestito con carta assorbente da cucina 4.

Nella stessa padella cuoci le fettine di carne di manzo 5, aggiungi sale e pepe, quindi rosolale su entrambi i lati.

Taglia la mozzarella a fettine: dovrà essere ben scolata. Adagiala sulla fettina di manzo insieme alla fettina di prosciutto 6.

Cuoci a fuoco lento finché la mozzarella non sarà sciolta 7.

Taglia a fette anche il pomodoro e le olive, lava e scola le foglie d'insalata 8.

Apri lo sfilatino a metà nel senso della lunghezza 9.

Distribuisci un velo di maionese su entrambi i lati. Adagia sulla base l'insalata 10.

Continua con la carne cotta con mozzarella e prosciutto 11.

Aggiungi anche il bacon croccante 12.

Aggiungi infine anche le fettine di uova sode 13, il pomodoro e le olive.

Chiudi il sandwich, bloccandolo con uno stecchino lungo 14.

Taglia il panino a metà 15.

Porta in tavola e gusta 16.

Consigli

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato lo sfilatino, ma puoi scegliere anche la ciabatta, un panino morbido o la piadina. Puoi poi sostituire le uova sode con l'uovo al tegamino e arricchire il chivito con maionese o con la salsa che preferisci.

La mozzarella può essere sostituita con un formaggio morbido a fette, in base alla disponibilità e ai gusti personali. Inoltre puoi arricchire ulteriormente il chivito con cetrioli, peperoni, funghi, piselli e barbabietole rosse.

Chi preferisce può servire il chivito al plato: tutti gli ingredienti della farcitura saranno serviti al piatto con insalata russa o patatine fritte.

Se ami i panini con la carne di manzo, prova anche il Philly Cheesesteak, sandwich tipico di Philadelphia, ma diffuso in tutti gli Stati Uniti.

Conservazione

Si consiglia di consumare il chivito subito dopo la sua preparazione. Puoi conservarlo però in frigorifero, avvolto nella pellicola trasparente, e consumarlo in giornata.

10
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
10