ingredienti
  • Pane in cassetta 6 fette • 43 kcal
  • Prosciutto cotto 150 gr • 43 kcal
  • Formaggio morbido 150 gr • 402 kcal
  • Uova 3 • 380 kcal
  • Latte 1 bicchiere • 79 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • Maionese q.b. • 690 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il Monte Cristo sandwich è uno dei panini più famosi della cucina statunitense, la versione americana del classico Croque Monsieur francese che trovate in tutti i diner degli Stati Uniti e che viene consumato solitamente per la tipica colazione salata o per il brunch. La ricetta prevede una base di pane in cassetta farcita con prosciutto cotto, formaggio e maionese, il panino sarà passato in un mix di latte e uova e poi cotto in padella. La preparazione tradizionale prevede che il Monte Cristo sandwich sia preparato con il petto di tacchino avanzato dal Giorno del Rigraziamento, il Thanksgiving Day, e consumato nei giorni seguenti, riscaldandolo sulla piastra. Potete prepararlo come piatto unico per un pranzo o una cena veloce e sostanziosa oppure tagliarlo a pezzi e servirlo per un aperitivo. Ecco come prepararlo alla perfezione.

Come preparare il Monte Cristo sandwich

Eliminate la crosta dal pane in cassetta (1). Spalmate le fette con la maionese: ogni sandwich sarà preparato con 3 fette di pan bauletto (2). Aggiungete il formaggio su tutte le fette di pane e il prosciutto solo su due (3).

Richiudete con la fetta di pane con il formaggio (4) e schiacciate bene il panino, mettendo sopra un peso (5). Mescolate in una ciotola le uova con latte e sale (6).

Passate i sandwich nel mix di latte e uova (7) e cuoceteli in padella con il burro fino a quando non saranno dorati e croccanti su entrambe i lati (8). I vostri Monte Cristo sandwich sono pronti per essere gustati caldi e filanti (9).

Consigli

Se volete personalizzare il vostro Monte Cristo sandwich potete sostituire la maionese con la senape o con la salsa che preferite e renderlo ancora più gustoso con l'aggiunta di formaggio grattugiato appena terminata la cottura.

Per chi non riesce a rinunciare al dolce, anche quando gusta una pietanza salata, è possibile spolverizzare il Monte Cristo sandwich con zucchero a velo e accompagnarlo con della confettura.

Provate anche i roast beef sandwich, un famoso panino americano a strati in cui si alternano sottilissime fette di carne di manzo cotta al forno, cetriolini sott'aceto e cipolla caramellata, il tutto condito con una saporita senape e chiuso in fette di pane croccanti. Ma sono tante le ricette di sandwich che potete provare, preparazioni semplici e gustose ideali come spuntino sostanzioso o per un brunch.

Conservazione

È consigliabile consumare subito il Monte Cristo sandwich, per gustarlo al meglio. Potete comunque conservarlo per un giorno e riscaldarlo in padella o sulla piastra prima di gustarlo.