ricetta

Cestino di pane: la ricetta semplice e scenografica ideale come centrotavola

Preparazione: 20 + tempi di lievitazione
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
18
Immagine
ingredienti
Farina 00
500 gr
Acqua tiepida
250 ml
Lievito di birra fresco
15 gr
Sale fino
15 gr
Olio extravergine di oliva
1 cucchiaio

Il cestino di pane è una preparazione semplice e decorativa, ideale da utilizzare anche come centrotavola delle feste semplice e scenografico. Per realizzarlo abbiamo preparato un impasto di pane pizza con farina, acqua, olio extravergine di oliva, lievito di birra e sale. L'impasto sarà poi tagliato a striscioline e intrecciato intorno a un contenitore resistente al calore, rivestito con carta stagnola, utilizzato come base. Dopo la cottura in forno, lasciate raffreddare e portate in tavola con diverse varietà di pane, oppure decoratelo come più vi piace e utilizzatelo come centrotavola. Ma ecco i passaggi per realizzarlo.

Come preparare il cestino di pane

Mettete in una ciotola l'acqua tiepida, aggiungete il lievito di birra sbriciolato e fatelo sciogliere 1. Aggiungete man mano la farina e unite, infine, l'olio extravergine di oliva e il sale 2, impastando fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo. Coprite con la pellicola trasparente e lasciate lievitare per circa 3 ore 3.

Trascorso il tempo necessario, stendetelo con il matterello: allargate la sfoglia fino a raggiungere la dimensione del lato più lungo del vostro contenitore e ricavatene 12 strisce 4. Ricoprite il contenitore con la carta stagnola 5 e utilizzate 6 strisce di impasto per la base del cestino, 3 intorno al cesto 6.

Utilizzate le altre 3 strisce di impasto per formare una treccia da aggiungere intorno al contenitore 7. Infornate a 180 °C per 40 minuti e, una volta raffreddato 8, servitelo in tavola il vostro cestino di pane con tante prelibatezze al suo interno 9.

Consigli

Potete realizzare il cestino di pane delle dimensioni che preferite, vi basterà scegliere lo stampo in base alle vostre esigenze. Chi preferisce, poi, potrà spolverizzate la superficie del cestino con semi di papavero o di lino e consumarlo a tavola come il normale pane, oppure utilizzarlo solo come decorazione.

Se cercate un antipasto veloce e sfizioso, preparate i cestini di pancarrè, ideali anche per servire l'insalata in monoporzione o come finger food per una aperitivo o un buffet.

Conservazione

Potete conservare il cestino di pane per 1-2 giorni all'interno di un sacchetto di carta per alimenti.

18
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18