ricetta

Cestini di pasta frolla salata: la ricetta dell’antipasto gustoso e filante

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
12
Immagine
ingredienti
Per la base
Farina 00
240 gr
Burro a pezzetti
160 gr
Acqua fredda
3 cucchiai
Tuorli
1
Sale fino
1 pizzico
Per la farcitura
Uova
6
Prosciutto cotto
100 gr
Formaggio morbido grattugiato
50 gr
Sale fino
q.b.
Pepe nero macinato
q.b.

I cestini di pasta frolla salata sono degli antipasti semplici e sfiziosi, croccanti fuori e cremosi e filanti dentro, ideali anche come finger food per un aperitivo o un buffet. Nella nostra ricetta abbiamo realizzato la base con pasta frolla salata e farcito i cestini con prosciutto cotto, formaggio e uovo, ma potete scegliere la farcitura che preferite, utilizzando anche delle mousse salate. La preparazione è semplicissima inoltre, per realizzare la forma cestini, vi occorrerà solo uno stampo per muffin. Ma ecco come prepararli per deliziare i vostri commensali.

Come preparare i cestini di pasta frolla salata

Mettete in una ciotola la farina e il burro a pezzetti 1 e amalgamateli. Aggiungete il sale, il tuorlo e l’acqua 2 e impastate il tutto fino a realizzare un impasto morbido. Avvolgete l'impasto nella pellicola trasparente 3 e mettete in frigo per 30 minuti.

Dividete l'impasto in 6 parti, stendetele con il matterello e adagiatele sullo stampo per muffin al contrario 4, così da formare i cestini. Cuocete in forno a 180 °C  per 20 minuti 5. Una volta pronti, lasciateli raffreddare e sformateli. Adagiate il prosciutto sul fondo dei cestini 6.

Aggiungete anche il formaggio grattugiato e un uovo per ogni cestino 7. Condite con sale e pepe e cuocere in forno a 180 °C per altri 20 minuti 8. Una volta pronti, lasciateli intiepidire. I vostri cestini di pasta frolla salata sono pronti per essere serviti 9.

Consigli

Per la base potete utilizzare anche la pasta brisée oppure con la pasta sfoglia, così da personalizzarli in base ai vostri gusti e alle esigenze. Inoltre potete variare la farcitura come più vi piace, con verdure e formaggio oppure realizzando delle mousse salate con base di ricotta o mousse di tonno: in questo caso, vi basterà solo cuocere i cestini e aggiungere la farcitura a freddo, senza il secondo passaggio in forno.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche i cestini di piadina oppure i cestini di pancarrè, idee semplici e sfiziose per un antipasto veloce o per un aperitivo.

Conservazione

È consigliabile consumere i cestini di pasta frolla salata subito dopo averli farciti. In alternativa, potete preparare in cestini in anticipo, anche il giorno prima, conservarli ben chiusi in bustine per alimenti e farcirli al momento di servirli.

12
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
12