ricetta

Burger di tofu: la ricetta del secondo piatto vegan leggero e saporito

Preparazione: 30 Min
Cottura: 15 Min
Riposo: 30 minuti
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 burger
A cura di Stefania Zecca
5
Immagine
ingredienti
Tofu
250 gr
Scalogno
1
carote medie
2
zucchina media
1
Pangrattato
1 cucchiaio
Curry
1 cucchiaino
pepe
q.b.
Sale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

Il burger di tofu è un secondo piatto vegano davvero sfizioso e facile da preparare. Un'ottima alternativa ai classici hamburger di carne, perfetta per chi segue una dieta vegetale. Leggero e gustoso, è a base di tofu, alimento derivante dalla lavorazione dei semi di soia gialla, carote, zucchine, un pizzico di curry e pangrattato: genuino e ricco di proteine vegetali, è ideale da servire per qualunque pranzo o cena di famiglia, accompagnato da un'insalata mista e qualche fettina di pane tostato. Per renderlo ancora più goloso, puoi completarlo con una maionese vegana o una salsa allo yogurt di soia.

Il burger di tofu può essere utilizzato anche come farcia di un panino, una focaccia o una piadina, completato da insalatina da taglio, pomodori a fettine e guacamole. Per una versione gluten free, puoi sostituire il pangrattato con della farina di mais o di ceci. Puoi cuocere i tuoi burger in padella con un filo di olio oppure, per una variante ancora più leggera, in forno a 180 °C per circa 20 minuti, o comunque fino a doratura. Se il composto dovesse risultare poco compatto, è possibile aggiungere altro pangrattato; se invece troppo asciutto, si può aggiustare il tutto con un cucchiaio di olio extravergine.

A piacere, puoi aggiungere le verdure che preferisci, personalizzando i tuoi burger anche in base alla stagione: in autunno prova i funghi, la zucca e le rape rosse, nelle stagioni più calde, invece, puoi optare per piselli freschi, melanzane o peperoni. Nel caso in cui non si disponga di un coppapasta, puoi anche modellare l'impasto con le mani: basterà inumidirle leggermente per evitare che questo si attacchi.

Scopri come prepararlo seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche l'hamburger di ceci, quello di lenticchie e patate e l'hamburger di melanzane.

Come preparare il burger di tofu

Lava e affetta finemente lo scalogno 1.

Versa un filo d'olio in una padella, aggiungi lo scalogno 2 e fallo dorare per qualche minuto.

Pulisci le carote e tagliale a cubetti 3.

Pulisci le zucchine e affettale a dadini delle stesse dimensioni delle carote 4.

Trasferisci le verdure in padella 5, aggiungi un altro filo d'olio e falle rosolare.

Stufa le verdure e regola di sale e pepe 6.

Tampona il tofu con della carta assorbente da cucina. Taglialo a dadini 7 e lascialo riposare una decina di minuti su un tagliere per far sgocciolare l'acqua. Questo passaggio è importante per evitare che i burger siano acquosi e poco compatti.

Aggiungi il tofu alle verdure 8.

Fai saltare il tutto per qualche minuto 9.

Trasferisci il contenuto della padella in una ciotola e aggiungi il curry 10.

Versa il pangrattato 11.

Con un frullatore a immersione crea un impasto omogeneo 12.

Forma i burger mettendo l'impasto in un coppapasta di 8 cm circa di diametro 13.

Sfila l'anello 14 e prosegui a comporre gli altri burger. Trasferisci in frigorifero per mezz'ora.

Cuoci i burger 3 minuti circa per lato, o fino a doratura, in una padella unta con un filo di olio 15.

I burger dovranno essere ben dorati e croccanti su entrambi i lati 16.

Trasferiscili nei piatti da portata e servi 17.

Consigli

Per una variante light, puoi cuocere i burger di tofu in forno a 180 °C per circa 10 minuti.

Al posto dello scalogno, puoi usare il cipollotto o la cipolla, aggiungere altre verdure (ad esempio melanzane, spinaci, piselli) o insaporire i burger con olive, capperi e pomodori secchi.

È possibile insaporire i burger con altre spezie, come paprica o curcuma, e profumare l'impasto con delle erbette aromatiche come basilico, origano, prezzemolo, menta e, se piace, anche un pizzico di peperoncino.

Invece dei burger, si possono realizzare delle polpette di tofu, seguendo lo stesso procedimento ma formando a mano delle piccole palline.

Conservazione

Una volta cotti, puoi conservare i burger di tofu per 2 giorni in frigorifero in un apposito contenitore ermetico. Puoi congelarli da crudi e conservarli in freezer per almeno un mese.

5
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
5