ricetta

Anelli di patate: la ricetta dell’antipasto sfizioso e croccante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
36
Immagine
ingredienti
Patate
2
Acqua
100 ml
Cipolla verde tritata
50 gr
Farina 00
40 gr
Amido di mais
40 gr
Burro
20 gr
Aglio
2 spicchi
Olio per friggere
q.b.

Gli anelli di patate sono un antipasto sfizioso e saporito. Si tratta di ciambelline fritte, croccantisenza lievito, ideali da gustare anche per un aperitivo o un buffet.

La ricetta che ti proponiamo è davvero facile: basterà realizzare l'impasto a base di patate, farina, burro, aglio, cipolla e amido di mais, formare gli anelli con un coppapasta e friggerli in abbondante olio.

In pochissimo tempo, otterrai un finger food delizioso, perfetto da servire con della maionese, del ketchup o con le salse che più ti piacciono. In più, puoi insaporirli come preferisci, con del formaggio grattugiato, del rosmarino o con erbe aromatiche, oppure aggiungere il peperoncino o la paprika per un gusto più deciso.

Scopriamo come prepararli, e se cerchi altre ricette semplici e originali con le patate, prova anche le focaccine di patate ripiene o i bastoncini di patate.

Come preparare gli anelli di patate

Per preparare gli anelli di patate, inizia pelando le patate e tagliandole in quadratini 1.

Poi, trita al coltello anche il cipollotto 2.

Trasferisci le patate in una teglia, copri con la pellicola in alluminio e bucherella quest'ultima con uno spiedino 3. Quindi, cuoci le patate in microonde per 7 minuti.

Una volta morbide, schiaccia per bene le patate, con l'aiuto di uno schiacciapatate o di una forchetta 4. Lavora le patate quando sono ancora calde, per evitare che diventino collose e difficili da ridurre in purea.

In una padella, sciogli il burro e soffriggi l’aglio tritato 5.

Aggiungi il sale, la farina, l’acqua e mescola per amalgamare: otterrai una sorta di roux 6.

Aggiungi anche la purea di patate e incorpora per bene il tutto: dovrai ottenere un composto omogeneo 7. Togli dal fuoco e fai raffreddare.

A questo punto, trasferisci il composto in una ciotola e aggiungi il cipollotto e l’amido di mais 8.

Stendi l’impasto con un matterello e ricava degli anelli: per questo step, serviti di due coppapasta tondi con diametri diversi 9.

Metti sul fuoco una padella, meglio se stretta e dai bordi alti, e porta l'olio a una temperatura di 175/180 °C, ideale per la frittura. Puoi scegliere il tipo di olio che preferisci, ma quello di arachidi risulta il più adatto per questo tipo di cottura. Friggi gli anelli di patate nell’olio bollente per qualche minuto, fino a doratura 10.

Gli anelli di patate sono pronti: servili caldi e croccanti 11.

Consigli

Se non hai a disposizione un microonde, lessa le patate per 10 minuti in acqua bollente, per poi procedere come da ricetta.

Per creare una crosticina croccante attorno agli anelli di patate, invece, puoi passarli nel pangrattato prima di friggerli.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36