Il 2020 è stato un anno piuttosto complicato e lo stress sta invadendo la vita di ognuno di noi: una condizione che non influisce solo sulla nostra vita quotidiana, ma anche sul lungo periodo, aumentano la possibilità di sviluppare patologie; la buona notizia è che possiamo combattere lo stress anche a tavola, preferendo alcuni alimenti ad altri. Esistono cibi che, per la loro particolare composizione, possono aiutare ad alleviare lo stress, l'ansia, il nervosismo, sentimenti tipici di questo periodo: ecco quali sono i migliori cibi anti stress, da tenere sempre in frigo o in dispensa.

1. Bietola

Una tazza di bietola cotta può fornire quasi il 40% dell'assunzione giornaliera raccomandata di magnesio. Perché è una cosa così importante? Il magnesio è un sale minerale molto importante per l'equilibrio psicofisico: una sua carenza può aumentare il nervosismo, favorire ansia e attacchi di panico; lo stress cronico, inoltre, può far ulteriormente diminuire le riserve di magnesio: la dose giornaliera raccomandata, sia dalle autorità europee sia da quelle americane, è pari a 300 mg.

2. Patate dolci

patate dolci: proprietà

Le patate dolci sono molto usate (e deliziose!) in cucina, e sono anche ricche di sostanze nutritive. Varie ricerche hanno dimostrato che le patate dolci aiutano effettivamente ad abbassare i livelli dell'ormone dello stress, ovvero il cortisolo: quando questi sono troppo elevatoi, infatti, lo stess aumenta inesorabilmente.

3. Alimenti fermentati

Gli alimenti fermentati come kimchi e crauti contengono molti batteri benefici, i cosiddetti probiotici, vitamine, sali minerali e antiossidanti. Diverse ricerche hanno dimostrato che i cibi fermentati possono contribuire a ridurre i livelli di stress e ansia: questo è probabilmente dovuto al fatto che i probiotici influenzano la salute intestinale che, a sua volta, influisce direttamente sul nostro umore.

4. Tisane e infusi

È sempre positivo bere una buona tisana, soprattutto se si tratta di camomilla. Fin dai tempi antichi la camomilla è stata utilizzata per sconfiggere lo stress in modo naturale: aiuta a dormire bene, cosa che stimola la riduzione dei livelli di stress, e diminuisce anche ansia e depressione. Oltre alla camomilla, un altro ottimo ingredienti per tisane e infuse è il te matcha: contiene teanina, un amminoacido che aiuta a ridurre la pressione e lo stress.

5. Ceci

È sempre positivo mangiare ceci, tra le altre cose questi legumi aiutano infatti anche ad abbassare i livelli di stress. I ceci sono ricchi di vitamine e sali minerali come magnesio, potassio e selenio, ma sono anche ricchi di triptofano, un amminoacido necessario per la produzione dei neurotrasmettitori che regolano l'umore.

6. Frutti di mare

I frutti di mare (cozze, vongole, ostriche) sono ottimi per sconfiggere lo stress: contengono infatti elevate quantità di taurina, un amminoacido che fondamentalmente aiuta a migliorare l’umore. La taurina è infatti necessaria per produrre dopamina, l'ormone che aiuta a “stare bene”.

7. Prezzemolo

Molti sottovalutano questa erba, ma in realtà il prezzemolo è molto nutriente e inoltre è anche ricco di antiossidanti. Gli antiossidanti sono fondamentali per combattere i radicali liberi e proteggersi dallo stress ossidativo: questo contribuirà a proteggere il vostro corpo dagli effetti dello stress cronico.

8. Tahina

La tahina deriva dai semi di sesamo, che sono semi ricchi di triptofano: oltre a essere ottima sia nell'hummus che in altre ricette, ha una serie di proprietà benefiche da non sottovalutare. Importantissimo, come dicevamo, il triptofano: un amminoacido essenziale per produrre gli ormoni regolatori dell'umore chiamati dopamina e serotonina. Una dieta ricca di triptofano aiuta a tenere sotto controllo l'ansia e ridurre i sintomi della depressione. 

9. Broccoli

Insieme ad altre verdure crucifere, i broccoli svolgono un ruolo fondamentale nella riduzione dello stress. Questa verdura è ricca di sostanze nutritive che aiutano a ridurre il rischio di malattie cardiache e, inoltre, contiene anche magnesio, un sale minerale noto per combattere i sintomi depressivi.