ricetta

Alici marinate: la ricetta dell’antipasto di pesce fresco e aromatico

Preparazione: 30 Min
Riposo: 6 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Eleonora Tiso
72
Immagine
ingredienti
Alici già pulite
500 gr
Aceto di vino bianco
300 gr
Sale fino
1 cucchiaio colmo
Limone
1
Per condire
Olio extravergine di oliva
q.b.
spicchi d’aglio
1-2
Prezzemolo fresco
1 mazzetto

Le alici marinate sono un antipasto di pesce fresco e aromatico, preparato con filetti di alici marinati in aceto di vino bianco, succo di limone e sale. Vengono infine condite con olio extravergine di oliva, aglio e prezzemolo, e sono perfette da servire in occasione di un aperitivo, in accompagnamento a crostini di pane, o come antipasto freddo insieme a salmone affumicato, insalata di mare e carpaccio di polpo.

Pesce azzurro di piccola taglia, anche piuttosto economico, le alici si caratterizzano per la ricchezza di proteine nobili e acidi grassi omega 3, estremamente benefici per la nostra salute, e un gusto sapido e deciso che ben si sposa con il tocco acidulo della marinatura. Il passaggio fondamentale per la preparazione delle alici marinate è il congelamento per almeno 96 ore a -18 gradi delle alici già pulite. Questo procedimento si rende necessario poiché le alici vengono di fatto consumate crude e devono essere abbattute per scongiurare la formazione di pericolosi batteri: la componente acida del liquido di macerazione agirà come una sorta di "cottura" del pesce, ma, nonostante questo, è opportuno osservare delle precise regole.

Le alici marinate possono essere condite aggiungendo anche del peperoncino fresco, tagliato a rondelle, e altre erbette aromatiche di tuo gusto. La grande quantità di sale e aceto serve a renderle chiare e sode, è quindi consigliabile non modificarle ma rispettare le proporzioni in base al peso delle alici.

Scopri come preparare le alici marinate seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le melanzane e le zucchine marinate.

Come preparare le alici marinate

Pulisci le alici eliminando la testa, la lisca e le interiora. Sciacquale bene sotto acqua corrente fresca, tamponale e congelale ben distese e non sovrapposte per almeno 96 ore 1.

Trascorso il tempo necessario, scongelale e sistemale in una larga pirofila con la pelle rivolta verso il basso e cercando di non sovrapporle troppo 2.

Prepara una soluzione con l'aceto aggiungendo il sale 3.

Versa il succo di limone 4.

Mescola bene per miscelare e far sciogliere il sale 5.

Distribuisci la marinatura sulle alici 6.

Fai in modo che non ce ne sia nessuna fuori dal liquido 7.

Copri con pellicola trasparente e metti in frigorifero le alici a marinare per circa 6 ore 8.

Trascorso questo tempo, le alici risulteranno bianche e sode 9.

Scolale su un foglio di carta assorbente 10.

Tamponale bene 11.

Lascia che la carta assorba per qualche istante quanto più liquido possibile 12.

Le alici dovranno risultare ben asciutte 13.

Scegli un pirofila o un contenitore dai bordi alti, inizia quindi ad allineare i filetti di alici 14.

Sovrapponile leggermente fra loro 15.

Condisci con un giro abbondante di olio di oliva 16.

Aggiungi il prezzemolo fresco tritato 17.

Poi l'aglio tritato finemente 18.

Prosegui formando altri strati di alici 19.

Condisci sempre allo stesso modo 20.

Aggiungi abbondante prezzemolo e aglio 21.

Gusta le alici marinate dopo almeno un paio di ore 22.

Conservazione

Le alici marinate si conservano in frigo, coperte da pellicola, per 4-5 giorni.

72
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
72