ricetta

Carpaccio di tonno: la ricetta dell’antipasto di pesce saporito e sfizioso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 2 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Elena Larocca
41
Immagine
ingredienti
Tonno fresco tagliato a carpaccio
400 gr
Limone
1
Timo
q.b.
Erba cipollina
q.b.
Pepe rosa in grani
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
ti servono inoltre
Semi di sesamo
40 gr
Limone
1
Rucola
q.b.

Il carpaccio di tonno è un antipasto raffinato e molto gustoso, ideale per aprire un pranzo o una cena a base di pesce, o da utilizzare come ingrediente in più per preparare deliziose tartine di festa.

Prepararlo richiede davvero pochissimi minuti, giusto il tempo della marinatura: una volta disposte le fettine di tonno su un piatto da portata, basterà irrorarle con un buon olio extravergine di oliva e il succo del limone, aromatizzarle con la scorza dell’agrume, il timo sfogliato, l’erba cipollina e qualche grano di pepe rosa, e trasferire tutto in frigo per 1 ora.

Al momento del servizio sarà sufficiente disporre il pesce su un letto di rucola, cospargerlo con i semi di sesamo tostati e portarlo in tavola con fragranti fette di pane caldo anche come appagante secondo.

Se desideri puoi sostituire il limone con l’arancia, da unire nella sua interezza (polpa a cubetti, succo e scorza), oppure al posto delle erbe aromatiche impiegate per questa ricetta, puoi sceglierne altre di tuo gusto.

Puoi chiedere al tuo pescivendolo di fiducia di tagliare il tonno a fettine a sottili, come abbiamo fatto noi, oppure puoi acquistare un trancio intero e ricavare il carpaccio con un coltello ben affilato. Quale che sia la tua scelta, assicurati che il pesce sia freschissimo e che, soprattutto, sia stato abbattuto. In caso contrario sarà necessario tenerlo in freezer per almeno 4 giorni, in modo da scongiurare qualsiasi pericolo per la salute, e metterlo poi in frigo 5-6 ore prima di procedere con la preparazione, per farlo scongelare correttamente.

Scopri come preparare il carpaccio di tonno seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il carpaccio di salmone o quello di polpo.

Come preparare il carpaccio di tonno

Grattugia la scorza del limone e spremi il succo in una ciotolina 1.

Sistema le fettine di tonno su un piatto piano 2.

Aggiungi due cucchiai di olio extravergine di oliva 3.

Irrora con il succo filtrato del limone 4 e profuma con la scorza grattugiata.

Cospargi con qualche grano di pepe rosa 5.

Aggiungi il timo sfogliato e l'erba cipollina sminuzzata finemente, aggiusta di sale 6 e lascia marinare il pesce in frigo per 1 ora.

Nel frattempo, versa i semi di sesamo in un padellino antiaderente e lasciali tostare per un paio di minuti; al termine trasferiscili in una ciotola 7 e tieni da parte.

Disponi la rucola, lavata e asciugata, su un piatto da portata 8 e condiscila con un filo d'olio a crudo, una spruzzata di succo di limone e un pizzico di sale.

Trascorso il tempo di riposo, sistema il carpaccio di tonno sul letto di rucola e irroralo con il liquido della marinatura 9.

Cospargi con i semi di sesamo tostati 10.

Porta in tavola e servi con 1/2 limone tagliato a spicchi 11.

Conservazione

Il carpaccio di tonno si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

41
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
41