ricetta

Insalata di polpo: la ricetta dell’antipasto di mare per eccellenza

Preparazione: 60 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
122
Immagine
ingredienti
Polpo verace già pulito
1 kg circa
Costa di sedano
1
Carota
1
Alloro
1 foglia
Spicchio di aglio
1
Limone
1
Prezzemolo
1 ciuffo
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

L'insalata di polpo è un antipasto di mare tipico della cucina mediterranea. Si tratta di un piatto fresco e saporito preparato con pezzetti di polpo verace, lessati in acqua aromatizzata, e poi conditi in insalata con olio extravergine di oliva, prezzemolo, succo di limone e sale. Può essere accompagnato con un contorno di patate lesse, delle verdure o una insalatona croccante. Perfetto per mille occasioni diverse, è ottimo per aperitivi, buffet, come antipasto di mare veloce, ma anche come secondo o condimento per bruschette o panini.

La cottura del polpo è il passaggio più importante di questa ricetta perché determina la giusta consistenza delle carni e, quindi, la perfetta riuscita del piatto. Vi consigliamo di scegliere il polpo verace: caratterizzato da una doppia fila di ventose sui tentacoli, ha carne più morbida e un sapore più delicato rispetto a quello di sabbia; in ogni caso è importante che il pesce sia freschissimo, profumi di mare e abbia una colorazione molto viva e intensa in tutte le sue sfumature.

Per verificare la cottura del polpo potete inserire i rebbi di una forchetta nei tentacoli e vedere se entra senza fare resistenza. Bisogna calcolare, all'incirca, 40 minuti di cottura per ogni kg di peso del polpo. Se preferite, potete lessare il polpo in acqua semplice, senza aromatizzarla, ma in questo modo sarà molto più gustoso e aromatico. A piacere, potete arricchirlo con olive taggiasche, capperi dissalati, rucola, carote a tocchetti e sedano a rondelle.

Se amate l'insalata di polpo, provate anche l'insalata di polpo con patate, gli spiedini di polpo e cipolla e l'insalata di riso con polpo.

Scoprite come preparare l'insalata di polpo seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare l'insalata di polpo

Sciacquate il polpo sotto acqua corrente fredda 1.

Assicuratevi che la sacca della testa sia pulita e vuota, quindi tamponate con carta assorbente da cucina 2.

Preparate una pentola piena d'acqua e aggiungete una costa di sedano, una carota a pezzetti, una foglia di alloro e uno spicchio d'aglio 3. Salate e portate a bollore.

Quando l'acqua bolle, tuffatevi i tentacoli del polpo per 3-4 volte abbassandolo e alzandolo senza immergerlo del tutto 4.

Questo passaggio servirà a rendere la carne del polpo più tenera 5.

Dopo 3-4 passaggi i tentacoli del polpo si arricceranno 6 e potrete tuffarlo per intero nell'acqua bollente.

Cuocete il polpo a fuoco bassissimo, l'acqua dovrà sobbollire dolcemente, per circa 40 minuti 7.

Scolatelo in una ciotola di acqua ghiacciata per bloccare la cottura 8.

Trasferite il polpo su un tagliere e tagliatelo a pezzetti non troppo piccoli 9.

Una lunghezza di un paio di cm andrà bene 10.

Tritate finemente al coltello il prezzemolo 11.

Trasferite il polpo in un piatto da portata e conditelo con l'olio di oliva 12.

Aggiungete anche il succo di limone 13.

Salate e profumate con il prezzemolo tritato 14.

Mescolate il tutto per amalgamare i sapori 15.

Servite l'insalata di polpo tiepida o fredda 16.

Conservazione

L'insalata di polpo si conserva a temperatura ambiente per qualche ora, in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore di vetro chiuso ermeticamente. Si può congelare, se avete utilizzato un prodotto fresco.

122
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
122