ricetta

Zuppa di castagne e fagioli: la ricetta del primo profumato e corroborante

Preparazione: 10 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Laura Gioia
6
Immagine
ingredienti
Castagne secche
400 gr
Fagioli borlotti freschi
200 gr
Patate
2
Rosmarino
1 rametto
Alloro
1 foglia
Salvia
2 foglie
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La zuppa di castagne e fagioli è una minestra semplice e corroborante, perfetta per la stagione autunnale. Si tratta di una ricetta particolarmente diffusa nelle zone montuose italiane, a base di pochi e genuini ingredienti: ideale da proporre come primo caldo e nutriente per qualsiasi pranzo o cena di famiglia, può essere completato con fettine di pane fragrante, del riso o della pasta corta, per un piatto unico leggero e saziante.

Per portarla in tavola, ti basterà fare insaporire i fagioli borlotti freschi in un tegame capiente con un soffritto di carote e cipolla, aggiungere le patate, tagliate a tocchetti, e coprire con l'acqua; si uniscono, infine, le castagne secche, le erbette aromatiche, il sale e il pepe, e si cuoce il tutto per 30-40 minuti. Una volta pronta, non ti rimarrà che distribuirla nelle fondine individuali e completarla con un filo d'olio a crudo.

Noi abbiamo aromatizzato la preparazione con un rametto di rosmarino e qualche fogliolina di salvia e di alloro ma, a piacere, puoi sostituirli con il timo sfogliato e la maggiorana; puoi anche unire un pizzico di peperoncino in polvere per un tocco gradevolmente piccante. Per una nota croccante, invece, puoi arricchire con dadini di speck, guanciale o pancetta, rosolati in padella senza aggiunti di grassi.

Se desideri, puoi acquistare le castagne secche o cimentarti nel confezionarle in casa seguendo i nostri consigli, oppure sostituirle con quelle bollite. Per quanto riguarda i fagioli, puoi optare anche per quelli conservati in vasetti di vetro o per i secchi: in quest'ultimo caso, ricordati di ammollarli in abbondante acqua per almeno 12 ore, per poi lessarli in anticipo e unirli al resto, procedendo secondo ricetta.

Scopri come preparare la zuppa di castagne e fagioli seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa pietanza, prova anche la zuppa di castagne, la zuppa di castagne e funghi e la zuppa di zucca e castagne.

Come preparare la zuppa di castagne e fagioli

Trita grossolanamente la cipolla e falla soffriggere in un tegame ampio con un filo di olio extravergine di oliva 1.

Quando la cipolla risulterà dorata, aggiungi i fagioli freschi 2 e le castagne.

Unisci anche le patate e versa sufficiente acqua per coprire gli ingredienti 3.

Unisci anche il rametto di rosmarino, le foglie di alloro e di salvia 4, e regola di sale e di pepe.

Mescola per bene 5, copri con un coperchio e cuoci a fuoco dolce per 30-40 minuti; la tua zuppa sarà pronta quando l'acqua si sarà asciugata e gli ingredienti si saranno ammorbiditi, senza essere sfaldati. Trasferisci nelle fondine individuali e condisci con un filo di olio a crudo.

Servi la zuppa di castagne e fagioli, accompagnata da qualche fettina di pane tostata 6.

Consiglio

Puoi arricchire la zuppa di castagne e fagioli con dei cubetti di pane raffermo, fatti tostare in padella con un filo di olio extravergine di oliva o in forno a 200 °C per circa 10 minuti.

Conservazione

La zuppa di castagne e fagioli si conserva in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
6
api url views