ingredienti
  • per il pan di Spagna
  • Uova 4 • 15 kcal
  • Farina 00 150 gr • 750 kcal
  • Zucchero semolato 150 gr • 146 kcal
  • Per la bagna
  • Acqua 100 gr • 21 kcal
  • Zucchero semolato 50 gr • 146 kcal
  • Acqua di fiori di arancio 2 cucchiaini
  • Per il ripieno
  • Panna da montare 300 gr • 750 kcal
  • Scaglie di cioccolato 50 gr • 660 kcal
  • Canditi misti (arancia e cedro) 50 gr
  • Per la glassa
  • Cioccolato fondente 200 gr • 600 kcal
  • Burro 50 gr • 380 kcal
  • Panna fresca 200 ml • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Lo zuccotto pasquale è un dolce tipico della tradizione siciliana. Si tratta di una deliziosa cupola di pan di Spagna, aromatizzata con una bagna ai fiori d'arancio e poi farcita con un ripieno di panna montata, scaglie di cioccolato e canditi. La decorazione finale, realizzata con una delicata glassa al cioccolato fondente, renderà il tutto ancora più irresistibile e di grande effetto. Scoprite come realizzarlo seguendo passo passo la nostra ricetta, per un risultato davvero impeccabile, e servitelo ai vostri ospiti a conclusione del pranzo di Pasqua, insieme al caffè o a un bicchierino di digestivo.

Come preparare lo zuccotto pasquale

unire lo zucchero

Preparate il pan di Spagna: rompete le uova in una ciotola, quindi aggiungete lo zucchero (1) e lavorate con le fruste elettriche per almeno 15 minuti, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

setacciare la farina

Setacciate la farina nel composto di uova e zucchero (2) e mescolate delicatamente dall’alto verso il basso con una spatola, per evitare di smontarlo.

versare in un ruoto

Versate l'impasto in uno stampo da circa 20 cm di diametro, foderato con un foglio di carta forno (3), e fate cuocere in forno statico a 170 °C per circa 30 minuti. Trascorso il tempo di cottura, sfornate e lasciate raffreddare.

aggiungere fiori di arancio

Intanto, preparate la bagna: riunite in un pentolino l'acqua e lo zucchero; aggiungete l'acqua di fiori di arancio (4), mettete sul fuoco e portate a ebollizione. A questo punto spegnete e lasciate raffreddare.

bagnare con un pennello

Foderate una ciotola o un apposito stampo per zuccotto con un foglio di pellicola trasparente. Tagliate a fette il pan di Spagna, rivestitevi la superficie della ciotola e poi spennellate il pan di Spagna con la bagna preparata in precedenza (5).

aggiungere cedro

Montate la panna e unite il cioccolato in scaglie e la frutta candita mista (6); mescolate delicatamente con una spatola.

chiudere zuccotto

Riempite lo zuccotto con la panna, fino ad arrivare al bordo, e coprite il tutto con un ultimo strato di pan di Spagna (7). Tenete da parte qualche cucchiaio di panna per la decorazione finale. Bagnate anche la base e trasferite in frigorifero per circa 3 ore.

unire panna

Preparate la glassa: sciogliete il burro in un pentolino, aggiungete il cioccolato e mescolate per bene; versate la panna fredda (8) e amalgamate accuratamente con una frusta a mano.

ricoprire con glassa

Sformate lo zuccotto e trasferitelo su una griglia, adagiata su una teglia da forno; versate la glassa al cioccolato (9), facendo in modo che ricopra l'intera superficie, e poi lasciate rapprendere. Sistemate il dolce su un piatto da portata e riponete in frigorifero per qualche ora.

zuccotto

Al momento di servire, decorate a piacere con tanti ciuffetti di panna montata e portate in tavola (10).

Consigli

Si consiglia di utilizzare uno stampo da 20-22 cm di diametro, preferibilmente a cerniera e con fondo removibile; per verificare la cottura del pan di Spagna, si consiglia di fare la prova stecchino: infilzatelo al centro del dolce e, qualora ne esca asciutto, vuol dire che è pronto per essere sfornato; se ancora umido, proseguite per qualche minuto ancora.

Nel caso di cui un vostro ospite sia celiaco o intollerante al glutine, potete realizzare il pan di Spagna utilizzando la farina di riso; per una versione vegana, provate anche quello senza uova.

Nel caso in cui non ci siano dei bimbi, potete scegliere di preparare una bagna alcolica, sostituendo l'acqua di fiori di arancio con il grand marnier o un altro liquore a vostro piacere.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche lo zuccotto di girelle e quello alle fragole.

Conservazione

Lo zuccotto pasquale si conserva in frigorifero, sigillato in superficie con un foglio di pellicola trasparente, per circa 2-3 giorni.