ricetta

Zucchine ripiene vegetariane: la ricetta del contorno sfizioso e leggero

Preparazione: 20 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
29
Immagine
ingredienti
Zucchine
800 gr
Cipollotto
1
Pangrattato
70 gr
salsa di pomodoro (o concentrato di pomodoro)
30 gr
Olio extravergine di oliva
30 ml
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le zucchine ripiene vegetariane sono un contorno estivo semplice e sfizioso, perfetto per accompagnare qualunque secondo di carne o di pesce. Si tratta di una variante più leggera e facile da realizzare delle classiche zucchine ripiene di carne o di riso, che può essere gustata calda o a temperatura ambiente. Le zucchine vengono tagliate a metà, scavate delicatamente e poi farcite con la loro stessa polpa, tritata e saltata in padella con cipollotto, salsa di pomodoro e pangrattato. Cotte in forno fino a leggera doratura, sono saporite e irresistibili.

Una ricetta che consente di sfruttare le zucchine per intero, senza alcuno spreco, e di spaziare con la fantasia, riciclando anche qualche avanzo in frigorifero: puoi aggiungere, per esempio, una manciata di parmigiano o di pecorino grattugiato, qualche tocchetto di prosciutto cotto, dei dadini di provola affumicata o scamorza, per un goloso effetto filante. Puoi arricchire il ripieno anche con olive taggiasche, pomodorini secchi, pinoli tostati, capperi dissalati ed erbette aromatiche, come basilico, menta o timo.

Le zucchine ripiene vegetariane possono essere preparate anche con largo anticipo e servite come antipasto o secondo vegetariano in occasione di una cena con ospiti o un buffet di festa. Scopri come realizzarle seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le verdure ripiene, vero e proprio must dell'estate, non perderti i peperoni ripieni al forno e di riso.

Come preparare le zucchine ripiene vegetariane

Lava con cura le zucchine sotto l'acqua corrente fresca 1.

Asciugale con un panno da cucina 2.

Spunta le estremità 3.

Dividi le zucchine a metà 4.

Ricava la polpa con uno scavino 5 o con un cucchiaio.

Raccogli la polpa in un mixer da cucina 6.

Tritala grossolanamente 7 e tieni da parte.

Pulisci il cipollotto e affettalo finemente 8.

Fai soffriggere il cipollotto in una padella con un filo di olio 9.

Unisci la polpa delle zucchine 10 e fai cuocere per una decina di minuti.

Aggiungi il pangrattato 11.

Versa la salsa di pomodoro 12 e prosegui la cottura per altri 5 minuti a fuoco vivace. Aggiusta di sale e di pepe.

Disponi le zucchine in una teglia, foderata con un foglio di carta forno 13.

Condiscile con un pizzico di sale 14.

Togli il ripieno dal fuoco e lascialo intiepidire 15.

Farcisci le zucchine con il ripieno ottenuto 16. Condiscile con un filo di olio e inforna a 180 °C per circa 35 minuti, o comunque finché non saranno leggermente dorate.

Sforna le zucchine ripiene, trasferiscile in un piatto da portata 17 e servitele tiepide o fredde.

Conservazione

Le zucchine ripiene vegetariane possono essere conservate in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni.

29
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
29