ingredienti
  • Verza 1 kg
  • Aglio uno spicchio • 79 kcal
  • Peperoncini piccanti 1
  • Vino bianco un bicchiere • 21 kcal
  • Acqua un bicchiere • 750 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Un contorno semplice e veloce, la verza in padella è un piatto perfetto nei mesi invernali, ottimo da abbinare a secondi di carne o piatti unici. La verza è una verdura dal sapore deciso e per questo non sempre apprezzata soprattutto dai più piccoli, ma è anche ricca di vitamine e sali minerali: proprio quello che ci vuole nei mesi freddi per chi desidera mangiare sano, tenersi leggero e proteggersi dai malanni di stagione. Preparare la verza in padella è semplicissimo, basta seguire la ricetta passo passo.

Come preparare la verza in padella

Pulite la verza: tagliatela in quattro, eliminate la parte interna più dura e le foglie esterne più ruvide (1), quindi tagliatela a listarelle (2). Passate la verza tagliata sotto acqua fredda corrente e asciugatela tamponandola con un foglio di carta assorbente. In una padella antiaderente scaldate uno spicchio di aglio e un peperoncino in un filo abbondante di olio extravergine d'oliva (3).

Appena l'aglio inizierà a dorarsi, unite la verza (4) e sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate che evapori. A questo punto aggiustate di sale, unite un bicchiere di acqua (5) e fate cuocere per 10 minuti con un coperchio fino a quando la verza non risulterà morbida e ben cotta. Servite subito la vostra verza in padella (6).

Consigli

Se preferite una consistenza più morbida, potete bollire la verza per 10 minuti prima di scolarla e saltarla in padella. Nel caso in cui i liquidi si asciughino prima che la verza sia pronta, aggiungete un secondo bicchiere di acqua e continuate la cottura.

La verza ha un gusto molto particolare che si sposa bene con numerosi altri ingredienti. Provate ad esempio la ricetta degli involtini di verza e salsiccia: ma se è la curiosità a muovervi in cucina, sperimentate gusti nuovi con la nostra lasagna di verza.

Conservazione

Potete conservare la verza in frigo per 2 giorni, chiusa in un contenitore ermetico.