ingredienti
  • Melanzane 4 • 25 kcal
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Olio di semi di arachide q.b. • 690 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tortang talong, conosciuto anche come tortang, è un piatto tipico della cucina filippina, semplice e delizioso. Si tratta di una sorta di frittata di melanzane: nelle Filippine si usa soprattutto a pranzo e colazione, ma voi potete usarlo come contorno sfizioso per una cena fra amici. La preparazione è davvero singolare: le melanzane vengono "sbruciacchiate" direttamente sulla fiamma, poi sbucciate e passate nella pastella di uova, quindi fritte. Il risultato è un piatto particolare e sfizioso, con una croccantezza unica, che piacerà a grandi e piccini: decisamente da provare. Ecco come preparare il tortang in poche e semplici mosse.

Come preparare il tortang

Lavate le melanzane e cuocetele direttamente sul gas, in modo da sbrucciacchiarne la pelle. In una ciotola mischiate le uova (1) con sale e pepe.

Sbucciate le melanzane e schiacciatele leggermente (2) con una forchetta, per far sì che i liquidi interni fuori escano (eliminate poi l'eventuale acquetta che si forma nel piatto).

Passate velocemente le melanzane nelle uova (3).

Friggete le melanzane in olio ben caldo, scolatele su carta assorbente e poi mettetele in un piatto da portata (4).

Completate con un pizzico di sale e del prezzemolo fresco tritato (5), quindi servite.

Consigli

Se preferite, potete cuocere le melanzane intere su una piastra ben calda: una volta cotte da tutti i lati chiudetele in un sacchetto, o in una ciotola con un coperchio, per 5 minuti; in questo modo sarà più facile spellarle.

Potete arricchire la pastella di uova con le spezie e le erbe aromatiche che preferite, oppure aggiungendo pepe o peperoncino in polvere, se li gradite.

Se vi è piaciuta questa preparazione, provate la ricetta delle melanzane croccanti.

Conservazione

Vi suggeriamo di gustare subito le vostre melanzane così da non perdere la loro croccantezza. Potete comunque conservarle in frigo per 1 giorni ben chiuse in un contenitore ermetico.