ingredienti
  • Ricotta 500 gr • 146 kcal
  • Biscotti Digestive 350 gr • 430 kcal
  • Limone 1 • 305 kcal
  • Basilico • 15 kcal
  • Burro 85 gr • 43 kcal
  • Zucchero 180 gr • 750 kcal
  • Latte 250 ml • 43 kcal
  • Colla di pesce 3 fogli
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta fredda di ricotta è un dolce senza cottura a base di uno strato croccante di biscotti e una golosa crema di ricotta. Quando arriva il caldo oppure il forno è fuori uso si può preparare questa deliziosa torta senza cucinare niente, il che la rende perfetta da fare in vacanza.

Come preparare la torta fredda di ricotta

Preparate la base: spezzettate grossolanamente i biscotti (1), metteteli nel tritatutto e azionatelo fino a ridurli in polvere (2). Nel frattempo sciogliete il burro (3) nel microonde e lasciate che si intiepidisca. Versate il burro sui biscotti e mescolate per amalgamare i due ingredienti.

Mettete la ricotta in una ciotola capiente e unite lo zucchero (4). Lavorate i due ingredienti fino a che non saranno diventati una crema (5). Aggiungete il latte e mescolate bene. Versate il latte in una ciotola e riscaldatelo in un pentolino. Unite la colla di pesce al latte, precedentemente lasciata in ammollo in acqua fredda per 10 minuti, e mescolate fino a che non si sarà sciolta completamente (6).

Formate nello stampo un guscio con i biscotti ammorbiditi con il burro utilizzando il dorso della mano (7). Lavate e asciugate quattro foglie di basilico, tagliatele finemente e aggiungetele alla crema di ricotta e latte (8). Versate la crema nel guscio appena creato (9) e mettete la torta in frigorifero per almeno 6 ore. Servite la torta fredda di ricotta decorandola con mirtilli e basilico.

Varianti

Torta fredda di ricotta al cioccolato

La torta fredda di ricotta ha un gusto abbastanza delicato, che le permette di essere abbinata anche a un’ottima crema di cioccolato, per la precisione una ganache. Scaldate quindi 100 ml di panna in un pentolino, spegnete il fuoco poco prima che inizi a bollire. Unite alla panna 200 gr di cioccolato tritato grossolanamente e mescolate fino a che non si sarà sciolto completamente. Versate il ciccolato sulla torta solo dopo circa 3 ore di riposo in frigorifero. Altrimenti potete utilizzare la nutella, scaldatela leggermente e unite qualche cucchiaio di latte caldo per renderla più cremosa, e versatela sulla torta.

Come conservare la torta fredda di ricotta

La torta di ricotta si conserva perfettamente in frigorifero per circa 3 giorni. Oltre i 3 giorni purtroppo il formaggio inizia ad inacidirsi e la frutta molto probabilmente inizierà ad appassire.