ingredienti
  • Pancarré 12 fette
  • Feta o formaggio morbido 12 fette • 402 kcal
  • Prosciutto crudo 8 fette
  • Parmigiano grattiugiato 5 cucchiai
  • Zucchine 2 • 17 kcal
  • Uova 2 • 750 kcal
  • Latte q.b. • 79 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di pancarrè è una ricetta facile e veloce da gustare come piatto unico: piacerà a tutta la famiglia. Una ricetta svuotafrigo da preparare con gli ingredienti che avete a disposizione: noi l'abbiamo farcita con zucchine, prosciutto cotto e feta, ma potete personalizzarla come più vi piace. Vi basterà solo avere del pane per tramezzini o del pancarrè e dare il via libera alla vostra fantasia. La preparazione è davvero semplice: ecco tutti i passaggi per realizzarla in poco tempo.

Come preparare la torta di pancarrè

Lavate le zucchine, asciugatele ed eliminate le estremità. Tagliatele a fette (1) e friggetele in olio ben caldo rigirandole di tanto in tanto (2). Una volta pronte, sollevatele con una schiumarola e adagiatele su un piatto rivestito con carta da cucina. Immergete le fette di pancarrè nel latte (3).

Adagiate 4 fette all'interno di una pirofila (4). Copritela con le zucchine fritte, il parmigiano, le fette di formaggio e il prosciutto (5). Ripetete il procedimento fino a terminare gli ingredienti, terminando con le fette di pancarrè. In una ciotola mescolate le uova con il parmigiano, sale, pepe, noce moscata e prezzemolo (6).

Versate le uova sbattute sul pancarrè (7). Cuocete in forno già caldo per circa 15-20 minuti 190 °C. Una volta pronta, lasciatela intiepidire (8). La vostra torta di pancarrè è pronta per essere gustata calda o fredda (9).

Consigli

Gli abbinamenti per farcire la vostra torta di pancarrè sono tanti: salumi e formaggi, come prosciutto, mortadella, speck, mozzarella, provola, ma anche verdure grigliate, funghi, pomodori secchi, carciofini; inoltre potete aggiungere anche della besciamella, per rendere il vostro sformato ancora più ricco e gustoso.

La torta di pancarrè può essere preparata anche in anticipo e consumata come pasto completo in ufficio o per un picnic.

Conservazione

Consumate la torta di pancarrè subito dopo la preparazione, se volete gustarla calda e filante. Se dovesse avanzare potete conservarla in frigo per un giorno ben coperta.