ingredienti
  • Torta di carote e yogurt (90 minuti)
  • Carote 250 gr • 21 kcal
  • Farina tipo 00 220 gr • 750 kcal
  • Zucchero semolato 150 gr • 470 kcal
  • Yogurt intero naturale 125 gr
  • Farina di mandorle 100 gr • 600 kcal
  • Olio di semi di arachide 50 ml • 690 kcal
  • Uova 3 • 79 kcal
  • Lievito per dolci 1/2 bustina • 50 kcal
  • Buccia di arancia q.b.
  • Buccia di limone q.b.
  • Zucchero a velo q.b. • 380 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta di carote e yogurt è un dolce genuino, delicato e profumato, a base di carote e arricchito da un po' di farina di mandorle. Il risultato è soffice e piacevole, perfetto per accompagnare una tisana o una tazza di tè, o il cappuccino durante la colazione del mattino. La classica torta di carote prevede l'impiego delle carote grattugiate e poi strizzate: in questa versione, invece, gli ortaggi si frullano a crudo insieme allo yogurt, in modo da aggiungere all'impasto una crema liscia e senza grumi che dona al dolce morbidezza e umidità. La torta di carote e yogurt è una preparazione leggera e genuina: ecco come realizzarla alla perfezione.

Come preparare la torta di carote e yogurt

pelare le carote

Sbucciate le carote (1), sciacquatele sotto l'acqua fresca corrente e tamponatele con carta assorbente.

carote e yogurt

Tagliate a fette le carote e raccoglietele nel boccale di un frullatore. Aggiungete l'olio (2) e lo yogurt, poi frullate qualche secondo fino a ottenere una crema liscia e omogenea.

Uova e zucchero

Aprite le uova in una ciotola pulita e aggiungete lo zucchero (3). Aggiungete anche la buccia degli agrumi grattugiata e montate con le fruste elettriche fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

Impasto torta di carote

Unite al composto le carote frullate e montate ancora brevemente (4). Poi aggiungete anche le farine insieme al lievito e montate ancora con le fruste per amalgamare bene il tutto.

Riempimento stampo

Versate l'impasto ottenuto in uno stampo da 20-22 cm di diametro già rivestito con carta forno (5). Cuocete in forno statico preriscaldato a 170°C per circa un'ora, monitorando il livello di doratura.

Prova stecchino

Quando infilando uno stecchino nella torta questo uscirà pulito (6) il dolce sarà pronto. Sfornatelo, fate intiepidire, sformatelo delicatamente e fatelo raffreddare completamente su una gratella.

Torta di carote e yogurt

Cospargete di zucchero a velo prima di servire (7).

Consigli

Se preferite, potete usare la farina integrale al posto della farina di mandorle e lo zucchero di canna al posto dello zucchero semolato. Aromatizzate la torta come più vi piace: con cannella, vaniglia, oppure scorza di limone o arancia, o con delle essenze, se preferite. Potete anche arricchirla inserendo pezzetti di cioccolato nell'impasto o frutta secca tritata.

Se vi piacciono i dolci con le carote, provate la ricetta della torta Camilla.

Conservazione

Potete conservare la torta sotto una campana per dolci oppure in frigo, ben chiusa in un contenitore ermetico, per 3-4 giorni.