video suggerito
video suggerito
ricetta

Torta salata di carote: la ricetta del rustico facile e gustoso con ricotta e speck

Preparazione: 30 Min
Cottura: 40 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Eleonora Tiso
21
Immagine

ingredienti

Pasta brisée rotonda
1 rotolo
Carote
250 gr
Ricotta
250 gr
Provola affumicata
100 gr
Speck a fette sottili
100 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Cipolla
1/4
Uova
2
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La torta salata di carote è un rustico semplice e gustoso, qui preparato con un guscio di pasta brisée già pronta e un ripieno cremoso e saporito a base di uova, ricotta, provola a cubetti, parmigiano grattugiato e speck a listerelle. Ottima sia calda sia a temperatura ambiente, è perfetta da portare in tavola come antipasto o piatto unico insieme al contorno di stagione preferito.

Realizzarla è facilissimo. Ti basterà mondare le carote, tagliarle a rondelle e farle insaporire poi in un tegame antiaderente con un soffritto di cipolla, un pizzico di sale e una macinata di pepe fino a quando non saranno morbide, ma ancora croccanti. A questo punto si amalgamano in una ciotola gli ortaggi ormai freddi con la ricotta vaccina, ben scolata dal siero, e il resto degli ingredienti indicati e si versa poi tutto all'interno di una teglia da 22 cm di diametro dove avrai srotolato la brisée con tutta la sua carta forno. Il passaggio in forno caldo a 180 °C per una mezz'ora farà il resto, regalando un piatto fragrante e goloso che piacerà tanto anche ai bambini, da portare con sé in occasione di un picnic o una gita fuori porta.

Per un risultato più genuino puoi fare in casa la brisée con acqua ghiacciata, farina e burro freddo a pezzetti, oppure puoi sostituirla con la pasta sfoglia o matta.

Per ottenere una farcia asciutta e consistente, ricordati di far sgocciolare per bene il latticinio in un colino a maglie strette almeno mezz'ora prima di procedere con la preparazione. Se desideri, per un gusto più deciso, puoi sostituire la ricotta vaccina con una di pecora o di capra mentre, in caso di ospiti vegetariani, ti basterà omettere lo speck dalla ricetta.

Chi preferisce può utilizzare, al posto del parmigiano, del pecorino, oppure potrà scegliere un altro formaggio a pasta filata di suo gradimento, come scamorza, emmental o fontina.

Scopri come preparare la torta salata di carote seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta salata con verdure e la torta salata salmone e zucchine.

Come preparare la torta salata di carote

Pela le carote, spuntale e tagliale a rondelle sottili 1.

Lasciale ammorbidire in padella con un soffritto di olio e cipolla 2, e aggiusta di sale e di pepe; quindi leva dal fuoco e fai raffreddare.

Trasferisci le carote in una terrina e aggiungi la ricotta 3, ben scolata dal siero.

Unisci anche le uova, la provola a cubetti e il parmigiano grattugiato, e condisci con un pizzico di sale e di pepe 4.

Termina con lo speck sminuzzato 5 e amalgama per bene gli ingredienti.

Sistema la pasta brisée, con tutta la sua carta forno, in una teglia da 22 cm di diametro e distribuisci uniformemente all'interno il composto preparato 6.

Ripiega i bordi sul ripieno 7 e sigillali con una leggera pressione delle dita; quindi metti in forno già caldo a 180 °C e lascia cuocere per circa 30 minuti.

Trascorso il tempo, sforna la torta salata di carote, lasciala intiepidire e sformala su un piatto da portata; quindi tagliala a fette 8, porta in tavola e servi.

Conservazione

La torta salata di carote si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2-3 giorni massimo. Al momento del servizio, ti suggeriamo di scaldarla per qualche istante in forno per farla tornare fragrante come appena fatta.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
21
api url views