ricetta

Torta della nonna con frolla all’olio: la ricetta leggera e gustosa perfetta a merenda

Preparazione: 80 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Genny Gallo
23
Immagine
ingredienti
Per la frolla
Farina
250 gr
Olio di semi di girasole
70 ml
Zucchero
50 gr
Uova
1
Tuorlo d’uovo
1
Lievito
1 pizzico
Zucchero a velo
q.b.
Per la crema
Latte intero
250 ml
Zucchero
100 gr
Pinoli
100 gr
Uvetta
50 gr
Fecola di patate
30 gr
Tuorlo d’uovo
3
Estratto di vaniglia
1 cucchiaino
Scorza di limone
q.b.

La torta della nonna con frolla all'olio è un dolce gustoso e leggero, con un cuore di crema pasticcera aromatizzata con pinoli e uvetta. La base è fatta da una fragrante frolla all'olio, che non contiene lievito, ed è perfetta per il suo ripieno cremoso e profumato. Una ricetta ideale per essere servita la merenda o la colazione, specialmente se accompagnata da un buon caffè o da un té aromatico. Provate la ricetta e diteci cosa ne pensate.

Come fare la torta della nonna con frolla all'olio

Preparate la crema: mescolate i tuorli con lo zucchero e la fecola 1. Scaldate il latte con il limone e la vaniglia, poi versatelo sulle uova e rimettete sul fuoco per far addensare. Fate raffreddare.

Mettete a mollo l’uvetta in acqua tiepida 2.

Nel frattempo, sbattete le uova della pasta con l’olio 3. Aggiungete lo zucchero e la farina setacciata con il lievito.

Impastate con le mani 4 fino a formare una palla liscia. Dividete la massa a metà.

Stendete la prima metà in una sfoglia di pochi mm, rivestite uno stampo da crostata di 22 cm 5.

Riempite il guscio con la crema, mescolata a metà dei pinoli e all’uvetta ben strizzata 6.

Coprite con il secondo disco di pasta, spennellatelo con dell’acqua e copritelo con i pinoli 7. Infornate la torta in forno già caldo a 180°C per 45 minuti.

Sfornate, fate intiepidire la torta, spolverate con dello zucchero a velo e servite.

Consigli

Se volete variare la ricetta, potete inserire anche frutta secca come nocciole tritate nell'impasto, o usare una parte di farina integrale per rendere più rustica la torta. Inoltre potete aggiungere alla crema del cioccolato in scaglie o delle praline.

Se preferite, potete realizzare la vostra torta con una crema pasticcera al caffè o al cioccolato bianco; per chi è intollerante, ecco la ricetta della crema pasticcera senza uova.

Se la preparazione vi è piaciuta, provate la ricetta della ciambella all'olio.

Conservazione

Potete conservare la torta della nonna con frolla all'olio per 1-2 giorni al massimo, in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico.

23
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
23