ingredienti
  • Per la frolla
  • Farina 250 gr • 750 kcal
  • Olio di semi di girasole 70 ml • 900 kcal
  • Zucchero 50 gr • 600 kcal
  • Uova 1 • 128 kcal
  • Tuorlo d’uovo 1
  • Lievito 1 pizzico
  • Zucchero a velo q.b. • 79 kcal
  • Per la crema
  • Latte intero 250 ml
  • Zucchero 100 gr • 600 kcal
  • Pinoli 100 gr • 595 kcal
  • Uvetta 50 gr • 317 kcal
  • Fecola di patate 30 gr • 174 kcal
  • Tuorlo d’uovo 3
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino • 750 kcal
  • Scorza di limone q.b. • 750 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta della nonna con frolla all'olio è un dolce gustoso e leggero, con un cuore di crema pasticcera aromatizzata con pinoli e uvetta. La base è fatta da una fragrante frolla all'olio, che non contiene lievito, ed è perfetta per il suo ripieno cremoso e profumato. Una ricetta ideale per essere servita la merenda o la colazione, specialmente se accompagnata da un buon caffè o da un té aromatico. Provate la ricetta e diteci cosa ne pensate.

Come fare la torta della nonna con frolla all'olio

Torta della nonna con frolla all’olio

Preparate la crema: mescolate i tuorli con lo zucchero e la fecola (1). Scaldate il latte con il limone e la vaniglia, poi versatelo sulle uova e rimettete sul fuoco per far addensare. Fate raffreddare.

Torta della nonna con frolla all’olio

Mettete a mollo l’uvetta in acqua tiepida (2).

Torta della nonna con frolla all’olio

Nel frattempo, sbattete le uova della pasta con l’olio (3). Aggiungete lo zucchero e la farina setacciata con il lievito.

Torta della nonna con frolla all’olio

Impastate con le mani (4) fino a formare una palla liscia. Dividete la massa a metà.

Torta della nonna con frolla all’olio

Stendete la prima metà in una sfoglia di pochi mm, rivestite uno stampo da crostata di 22 cm (5).

Torta della nonna con frolla all’olio

Riempite il guscio con la crema, mescolata a metà dei pinoli e all’uvetta ben strizzata (6).

Torta della nonna con frolla all’olio

Coprite con il secondo disco di pasta, spennellatelo con dell’acqua e copritelo con i pinoli (7). Infornate la torta in forno già caldo a 180°C per 45 minuti.

Torta della nonna con frolla all’olio

Sfornate, fate intiepidire la torta, spolverate con dello zucchero a velo e servite.

Consigli

Se volete variare la ricetta, potete inserire anche frutta secca come nocciole tritate nell'impasto, o usare una parte di farina integrale per rendere più rustica la torta. Inoltre potete aggiungere alla crema del cioccolato in scaglie o delle praline.

Se preferite, potete realizzare la vostra torta con una crema pasticcera al caffè o al cioccolato bianco; per chi è intollerante, ecco la ricetta della crema pasticcera senza uova.

Se la preparazione vi è piaciuta, provate la ricetta della ciambella all'olio.

Conservazione

Potete conservare la torta della nonna con frolla all'olio per 1-2 giorni al massimo, in frigorifero, ben chiusa in un contenitore ermetico.