ingredienti
  • Farina 00 250 gr • 750 kcal
  • Latte di mandorla 200 ml • 600 kcal
  • Zucchero 200 gr • 15 kcal
  • Olio di semi di arachidi 100 gr • 380 kcal
  • Scorza di limone grattugiata 1 • 50 kcal
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina • 600 kcal
  • Zucchero a velo per guarnire q.b.
  • Mandorle in scaglie q.b. (facoltative)
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

La torta al latte di mandorla è un dolce semplice e dal sapore delicato. Per realizzarla occorrono pochi ingredienti: farina, zucchero, latte di mandorla, lievito in polvere, olio di semi e scorza grattugiata di limone. Un dolce senza burro e senza uova, adatto anche a chi è intollerante al lattosio. Il risultato finale sarà una torta morbida e profumata ottima per la colazione o la merenda: gustatela con una tazza di latte vegetale, di tè oppure con una spremuta d'arancia. La preparazione è davvero facile e veloce. Ecco come realizzarla in pochi e semplici passaggi.

Come preparare la torta al latte di mandorla

Mettete in una ciotola lo zucchero, la farina e il lievito per dolci setacciati (1) insieme alla scorza di limone grattugiata (2). Aggiungete anche il latte di mandorla e l'olio di semi, quindi amalgamate tutti gli ingredienti con una spatola o con un cucchiaio di legno (3). Continuate a mescolare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo: se occorre utilizzate anche una frusta a mano.

Versate il composto in uno stampo di 20 centimetri di diametro imburrato e infarinato (4). Cuocete in forno già caldo a 180° per 30 minuti circa: fate sempre la prova stecchino per verificare che il dolce sia cotto anche all'interno. Una volta pronta, lasciate raffreddare la torta e cospargetela con zucchero a velo e scaglie di mandorle (5). La vostra torta al latte di mandorla è pronta per essere tagliata a fette e gustata (6).

Consigli

Potete sostituire lo zucchero semolato con lo zucchero di canna e aggiungere dell'amaretto per aromatizzare il dolce ed esaltare il sapore delle mandorle.

Per rendere ancora più golosa la torta al latte di mandorla, potete aggiungere delle gocce di cioccolato all'impasto oppure tagliarla a metà e farcirla con la marmellata.

Con lo stesso impasto potete realizzare anche una ciambella: utilizzate uno stampo di 22-24 centimetri di diametro.

Se volete servire la torta come dessert, accompagnatela con una pallina di gelato alla vaniglia.

Se vi piacciono i dolci alle mandorle, provate la ricetta della torta carote e mandorle.

Conservazione

Potete conservare la torta al latte di mandorla per 3 giorni sotto una campana di vetro.