ingredienti
  • Pomodori piccadilly 300 gr • 96 kcal
  • tonno fresco 4 fette
  • olive leccino snocciolate 2 cucchiai
  • Capperi dissalati 1 cucchiaio
  • Cipolla bianca 1 • 661 kcal
  • Limone 1 • 43 kcal
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • prezzemolo fresco (o menta) q.b.
  • Sale q.b. • 0 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il tonno alla siciliana è un secondo di pesce saporito e colorato, perfetto sia per coccolarsi durante la settimana con un piatto leggero e soddisfacente, sia da servire durante il pranzo della domenica o nelle occasioni speciali. Conosciuto anche come tonno alla messinese, si tratta di una ricetta molto aromatica, rapidissima da cuocere e ricca di ingredienti tipicamente mediterranei, come i capperi, i pomodori, le olive, l'olio extravergine di oliva, le zeste di limone e le erbette aromatiche. Scoprite come realizzare questo gustoso piatto seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare il tonno alla siciliana

rosolare la cipolla

Sbucciate la cipolla e affettatela in maniera non troppo sottile. Raccoglietela in una padella, versate un filo di olio (1) e fate appassire dolcemente.

far insaporire i pomodori

Lavate i pomodoroni e tagliateli in spicchi, quindi aggiungeteli in padella, salate e lasciate insaporire per qualche minuto (2).

aggiungere capperi e olive

Aggiungete i capperi, ben scolati, e le olive (3).

aggiungere il tonno

Disponete le fette di tonno e fatele rosolare per bene su un lato (4).

aromatizzare con la buccia di limone

Aiutandovi con una paletta, girate delicatamente le fette di tonno, per non romperle, e profumatele con un po' di scorza di limone grattugiata (5). Salate, pepate e proseguite la cottura per altri 2 minuti ancora.

servire il tonno alla siciliana

Una volta cotto, distribuite il tonno alla siciliana nei piatti individuali e ultimate con un filo di olio a crudo e un po' di prezzemolo tritato. Portate in tavola e servite (6).

Consigli

Per un risultato impeccabile, si consiglia di acquistare del tonno freschissimo e di ottima qualità; sceglietelo di un bel colore rosso acceso e con un buon odore, intenso ma piacevole. A piacere, decidete il grado di cottura: se lo preferite crudo al cuore, scottatelo per appena 2 minuti; viceversa, aumentate leggermente i tempi se lo desiderate più cotto.

A piacere, potete profumare il vostro tonno alla siciliana anche con altre erbette aromatiche fresche, come la menta, l'origano e il basilico. Dal momento che ne utilizzate la scorza, abbiate l'accortezza di acquistare dei limoni biologici e non trattati chimicamente.

Per conferire al piatto un ulteriore tocco di sapidità, stemperate in padella, insieme alla cipolla, anche uno, due filetti di alici, ben scolate dall'olio di conservazione.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche gli involtini di pesce spada alla trapanese e la caponata di pesce spada.

Conservazione

Il tonno alla siciliana può essere conservato in frigorifero, all'interno di un apposito contenitore ermetico, per massimo 24 ore.