ingredienti
  • Anguria baby 4 fette
  • Feta greca 100 gr • 250 kcal
  • Foglioline di menta 12
  • Olio extravergine di oliva q.b. • 21 kcal
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli spiedini di anguria e feta sono un antipasto fresco e sfizioso, una ricetta semplice e originale, ideale per una cena estiva veloce e light o da servire come finger food per un aperitivo con gli amici. Si tratta di una preparazione che combina la dolcezza del cocomero alla sapidità della feta greca: i due ingredienti saranno tagliati in cubetti, infilzati sullo spiedino e conditi con olio extravergine di oliva ed erbe aromatiche. In pochi minuti otterrete degli stuzzichini last minute leggeri e irresistibili.

Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato la menta, ma potete scegliere anche il basilico, il rosmarino o il timo e aggiungere del succo di limone. Inoltre potete arricchire gli spiedini di anguria e feta con olive nere denocciolate o con cubetti di melone o fettine di cetriolo.

Se cercate un altri antipasti freddi e sfiziosi a base di questo delizioso frutto estivo, provate anche l'anguria alla griglia.

Come preparare gli spiedini di anguria e feta

Tagliate le fette di anguria, eliminate la buccia e i semi, facendo attenzione a non rompere la polpa. Ricavate dalla polpa 24 cubetti di anguria (1). Ricavate dalla feta 12 cubetti della stessa dimensione dei cubetti di cocomero (2). Componete gli spiedini mettendo prima un cubetto di anguria, poi uno di feta e un altro di anguria. Aggiungete una fogliolina di menta e infilzate con uno spiedino. Continuate fino a terminare gli ingredienti. Disponeteli su un piatto da portate e condite con olio extravergine di oliva, sale e pepe. I vostri spiedini di anguria e feta sono pronti per essere serviti (3).

Conservazione

È consigliabile consumare gli spiedini di anguria e feta subito dopo la preparazione, in quanto l'anguria tende a rilasciare l'acqua. Potete comunque conservarli in frigorifero per qualche ora, fino al momento di servirli.