ricetta

Spezzatino al vino rosso: la ricetta facile per farlo tenero e succoso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 180 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Eleonora Tiso
27
Immagine
ingredienti
Carne di manzo
600 gr
Vino rosso
300 ml
Brodo di carne
300 ml
Cipolla
1
Olio extravergine d’oliva
q.b.
Alloro
1 foglia
Bacche di ginepro
3-4
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Lo spezzatino al vino rosso è un secondo piatto ricco e gustoso, un grande classico della cucina italiana preparato con bocconcini di manzo cotti lentamente insieme al vino rosso. Proprio il vino, corposo e gustoso, conferisce allo spezzatino un sapore unico, un colore scuro e una morbidezza straordinaria, grazie anche alla cottura lenta e a fuoco basso. La carne viene prima rosolata in un fondo di olio e cipolla, sfumata col vino e poi cotta a lungo con l'aggiunta di brodo caldo (o acqua), spezie e aromi.

Perfetto per il pranzo della domenica in famiglia o un'occasione di festa, lo spezzatino al vino rosso è un piatto rustico e corroborante che soddisfa sempre tutti per la sua grande semplicità. Ti basterà accompagnarlo con una polenta morbida, del purè cremoso o delle patate al forno croccanti e dorate per portare in tavola un pasto completo e saziante.

Lo spezzatino al vino rosso può essere realizzato con bocconcini di vitello o manzo, e può essere cotto nel brodo di carne di manzo, nel brodo vegetale o semplicemente con dell'acqua bollente. Per un risultato finale tenero e succoso, è importante utilizzare un taglio di carne adatto alle lunghe cotture, come la spalla, il cappello del prete, lo scamone e il reale, e un vino rosso molto aromatico, come il Barolo, la Barbera o il Chianti.

Scopri come preparare lo spezzatino al vino rosso seguendo passo passo procedimento e consigli. Non perderti la ricetta dello spezzatino tradizionale, ma anche di quello alla birra e di pollo con patate. Prova anche il brasato al Barolo, tipico della cucina piemontese, e il pollo al vino.

Come preparare lo spezzatino al vino rosso

Pulisci la carne eliminando eventuali filamenti 1.

Togli anche le parti eccessivamente grasse 2.

Taglia la carne a cubotti di circa 2 cm di lato 3.

Prepara un ricco soffritto in una casseruola aggiungendo un generoso giro d'olio e la cipolla tritata finemente 4.

Disponi la carne e falla rosolare a fuoco vivo 5.

Mescola di tanto in tanto per evitare che si attacchi al fondo 6.

Versa il vino rosso 7.

Aggiungi poi anche il brodo o l'acqua bollente fino a coprire del tutto la carne. Regola di sale e di pepe, unisci una foglia di alloro e qualche bacca di ginepro 8.

Copri con il coperchio e cuoci lo spezzatino al vino rosso a fuoco bassissimo per almeno due ore o fino a quando non risulterà molto tenero 9.

Servi lo spezzatino al vino rosso ben caldo 10.

Conservazione

Lo spezzatino al vino rosso si conserva in frigo, in un contenitore di vetro, per un giorno. Puoi congelarlo se hai utilizzato carne fresca.

27
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
27