ricetta

Spaghetti di zucchine: la ricetta del piatto fresco e leggero

Preparazione: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Redazione Cucina
38
Immagine
ingredienti
Zucchine
2
Pomodorini
5-6
Pesto
1 cucchiaio
Olio d’oliva
q.b.

Gli spaghetti di zucchine (o zoodles) sono un primo piatto senza carboidrati, veloce e light: una ricetta furba e sfiziosa, perfetta per un pranzo alternativo.

Per prepararli, servirà soltanto un tagliaverdure a spirale, da cui ricaveremo dei sottili spaghetti di zucchine. Noi li condiamo a crudo con pesto di basilico, pomodorini e un giro d'olio, ma puoi scegliere il condimento che più ti piace, come un classico sugo di pomodoro o un pesto di pomodori secchi, o aggiungere dei gamberetti scottati in padella, del tonno, altre verdure o formaggio spalmabile.

Se preferisci preparare gli spaghetti di zucchine cotti e meno croccanti, puoi anche passarli in padella con un filo d'olio o sbollentarli per pochi minuti.

Come preparare gli spaghetti di zucchine

Per preparare gli spaghetti di zucchine, prendi un tagliaverdure a spirale, inserisci le zucchine e ricavane degli spaghetti sottili 1. Trasferisci gli spaghetti in una ciotola e scolali, poi taglia i pomodorini.

Aggiungi il pesto agli spaghetti 2.

Condiscili con un giro di olio d’oliva e amalgama il tutto 3.

Aggiungi infine anche i pomodorini 4.

Gli spaghetti di zucchine al pesto sono pronti per essere serviti 5.

Conservazione

Gli spaghetti di zucchine si preparano in pochi minuti. Pertanto, consigliamo di mangiarli sul momento. Se dovessero avanzare, però, si conservano in frigo per 1-2 giorni, chiusi in un contenitore ermetico.

38
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
38