ingredienti
  • Spaghetti 400 gr • 365 kcal
  • Gherigli di noci 200 gr
  • parmigiano grattuggiato 5 cucchiai
  • Pinoli 30 gr • 595 kcal
  • Ricotta 3 cucchiai • 17 kcal
  • Pane grattugiato 1 cucchiaio
  • Aglio 1 spicchio • 79 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Prezzemolo q.b. • 79 kcal
  • Aneto q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli spaghetti alle noci sono un primo piatto veloce e gustoso, ideale per un pranzo tra amici. Le noci saranno tritate e unite a pangrattato, parmigiano, pinoli e ricotta, per realizzare un condimento delizioso per i vostri spaghetti. La consistenza croccante e il sapore inconfondibile delle noci, donerà alla pietanza un sapore unico. Un piatto sostanzioso e ricco di gusto, da realizzare anche per una cena last minute. Ecco i passaggi per prepararli alla perfezione.

Come preparare gli spaghetti alle noci

Tostate il pangrattato in una padella con un filo d'olio evo. Tritate i gherigli di noci nel mixer con il pangrattato tostato, l'aglio e il sale (1). Trasferite il tutto in una ciotola e aggiungete al composto il parmigiano grattugiato, il prezzemolo tritato, ricotta, pepe e olio extravergine d'oliva, quindi amalgamate il tutto. Cuocete gli spaghetti in abbondante acqua bollente e salata (2), scolateli al dente e conditeli con la salsa diluiti con 2 cucchiai di acqua di cottura. Servite i vostri spaghetti alle noci con una spolverata di prezzemolo e qualche foglia di aneto (3).

Consigli

Chi preferisce, potrà utilizzare qualche gheriglio di noce intero per decorare il piatto. Lasciatene qualcuno da parte, prima di frullarli nel mixer.

Per una preparazione ancora più veloce, realizzate il condimento con la base dei classici spaghetti aglio, olio e peperoncino, aggiungendo al condimento gherigli di noci tritati e capperi dissalati.

Se volete realizzare un condimento più ricco, allora insaporite gli spaghetti con la salsa di noci, realizzata con gherigli di noce, latte, pane, pinoli, aglio e olio extravergine di oliva. Una salsa ideale anche per condire la pasta corta o quella ripiena.

In alternativa potete preparare le tagliatelle in salsa di noci: la pasta all'uovo renderà il piatto più sostanzioso. Ideale per il pranzo della domenica.

Conservazione

Consumate gli spaghetti alle noci subito dopo la preparazione, per gustarli al meglio. Se dovessero avanzare, potete conservarli per 1 giorno in frigo, all'interno di un contenitore ermetico.