ricetta

Sformato di cavolfiore e patate: la ricetta del secondo piatto gustoso e filante

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
2
Immagine
ingredienti
Cavolfiore bianco
500 gr
Patate
500 gr
Prosciutto cotto
100 gr
Formaggio filante
200 gr
Formaggio affumicato
50 gr
Parmigiano grattugiato
40 gr
Sale fino
q.b.
Pepe nero macinato
q.b.

Lo sformato di cavolfiore e patate è un secondo piatto gustoso e filante, una ricetta a metà tra il gateau di patate e il gateau di cavolfiore, realizzata con una base preparata con un mix di cavolfiore e patate bollite e schiacciate. Lo sformato sarà poi farcito con formaggio morbido, parmigiano e prosciutto cotto, ma potete farcirlo come più vi piace. Una pietanza ricca e sostanziosa, ottima da servire anche come piatto unico: piacerà tanto anche ai bambini che di solito non amano le verdure. Inoltre potete prepararlo anche in anticipo e riscaldarlo al momento, prima di servirlo. Ecco come prepararlo in pochi e semplici passaggi.

Come preparare lo sformato di cavolfiore e patate

Pulite i cavolfiore e riducetelo in cimette 1. Pelate la patate e tagliatele a cubetti o a spicchi 2. Mettete in una pentola con l'acqua salata il cavolfiore e le patate e lasciate bollire per circa 8-10 minuti, fino a quando non si saranno ammorbiditi 3. Sollevateli con una schiumarola e adagiateli in una ciotola.

Schiacciate cavolfiore e patate con una forchetta o con uno schiacciapatate e condite con sale e pepe 4. Versate metà composto nella teglia imburrata 5 e cospargete con il formaggio filante, il parmigiano, il formaggio affumicato e il prosciutto a fette 6.

Coprite con il resto del composto e con altro formaggio 7. Cuocete in forno già caldo a  180 °C per 30 minuti. Una volta pronto, lasciatelo intiepidire 8. Il vostro sformato di cavolfiore e patate è pronto per essere servito 9.

Consigli

Per realizzare questa ricetta potete utilizzare il cavolfiore bianco, come nella nostra preparazione, ma anche il cavolo romanesco, il cavolfiore viola o quello che avete a disposizione. Inoltre potete farcire lo sformato con i formaggi e i salumi che avete in frigo oppure aggiungere anche la salsiccia sbriciolata.

Aggiungete in superficie anche qualche fiocchetto di burro e del pangrattato, che renderà la superficie più dorata e leggermente croccante.

Se vi è piaciuta questa ricetta, provate anche lo sformato di broccoli e patate, arricchito con scamorza e parmigiano. Deliziose anche le polpette di cavolfiore e patate, perfette per una cena ricca e gustosa, da farcire con il formaggio, per renderle filanti e ancora più saporite.

Conservazione

Potete conservare lo sformato di cavolfiore e patate in frigorifero per 2 giorni all'interno di un contenitore con chiusura ermetica. Riscaldatelo nel forno a microonde o nel forno tradizionale prima di servirlo.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2