video suggerito
video suggerito
ricetta

Sciroppo di limone fatto in casa: la ricetta della bevanda fresca e dissetante

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 bottiglia da 500 ml
A cura di Silvia Ferrau
85
Immagine

ingredienti

Succo di limone
500 ml
Zucchero
250 gr
Scorze di limoni
3

Lo sciroppo di limone fatto in casa è un succo concentrato realizzato con limoni freschi, di cui si utilizzano sia la scorza sia la polpa, e zucchero. Facile e veloce, è ideale per preparare una bevanda dissetante, fresca e ricca di vitamina C, ottima da sorseggiare a fine pasto per le sue proprietà digestive.

Si tratta, quindi, della base perfetta per la limonata, ma anche per la preparazione di granite, ghiaccioli e non solo. Una volta pronto, lo sciroppo di limone può essere conservato fino a un anno: ti basterà versarlo immediatamente in bottiglie di vetro sterilizzate e ancora calde, lasciarle raffreddare e poi trasferirle in un luogo asciutto e al riparo dall'umidità.

Per un risultato ottimale, acquista limoni freschissimi e biologici, quindi con scorza non trattata chimicamente: dovranno essere molto succosi, profumati e con la buccia spessa. Per un gusto meno intenso, puoi omettere le scorze e, se desideri ottenere una consistenza più densa, prolunga di poco il tempo di cottura.

Scopri come preparare lo sciroppo di limone seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche lo sciroppo di amarene e quello di sambuco.

Come preparare lo sciroppo di limone

In un recipiente raccogli il succo dei limoni spremuti 1.

Versa il succo di limone in un pentolino e unisci la scorza 2.

Aggiungi lo zucchero 3 e fai sobbollire per qualche minuto.

Filtra lo sciroppo con l'aiuto di un colino a maglie strette 4, rimetti sul fuoco e fai bollire ancora per qualche minuto.

Versa lo sciroppo di limone ancora caldo in una bottiglia di vetro sterilizzata 5 e fai raffreddare a temperatura ambiente.

Servi lo sciroppo di limone con dell'acqua fresca 6 e gusta la tua limonata.

Consigli

Con lo sciroppo di limone puoi preparare una bevanda dissetante in pochissimo tempo: versa un dito di sciroppo in bicchiere e aggiungi a piacere acqua fresca. Per un gusto ancora più fresco, puoi unire qualche fogliolina di menta o un goccio di sciroppo alla menta.

Con lo sciroppo di limone puoi realizzare anche dei ghiaccioli, che piaceranno tanto anche ai bambini, oppure una deliziosa granita da offrire agli ospiti a fine pasto. Puoi utilizzare lo sciroppo per bagnare una base di pan di Spagna o altri dolci alla frutta, ma anche per conferire maggiore fragranza a una bella macedonia di frutta fresca.

Conservazione

Lo sciroppo di limone si conserva nelle bottiglie di vetro sterilizzate fino a 12 mesi; una volta aperto, va messo in frigo e consumato entro una settimana.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
85
api url views