video suggerito
video suggerito
ricetta

Latte di cocco fatto in casa: la ricetta della bevanda nutriente dal gusto esotico

Preparazione: 20 Min
Riposo: 2 ore e 20 min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 800 ml di latte di cocco fatto in casa
A cura di Ilaria Cappellacci
96
Immagine
ingredienti
Per il latte di cocco con il cocco râpé
cocco râpé
150 gr
Acqua
1 l
per il latte di cocco con la polpa di cocco fresco
Cocco fresco
400 gr
Acqua
1 l

Il latte di cocco fatto in casa è una bevanda vegetale dissetante e nutriente, valida alternativa al latte vaccino o alle altre bevande a base di frutta secca, ideale per chi segue un'alimentazione vegana e per gli intolleranti al lattosio.

Il latte di cocco si realizza con soli due ingredienti e senza l'aggiunta di zuccheri o di grassi. Cremoso e  dal gusto piacevolmente esotico, è perfetto per la colazione o per essere impiegato nella preparazione di frullati, frappè, cocktail, muffin e soffici torte da credenza.

Qui ti mostriamo due metodi per ottenere un ottimo latte di cocco fatto in casa: con la polpa di cocco fresco grattugiata, quello più popolare, e con il cocco râpé, ormai di facilissima reperibilità. In entrambi i casi il cocco viene aggiunto all'acqua bollente e poi lasciato in infusione dai 30 ai 50 minuti, a seconda se si è utilizzata la polpa fresca o essiccata.

Trascorso il tempo necessario, il composto viene frullato e filtrato attraverso un colino a maglie strettissime, così da ottenere una bevanda liquida priva di grumi o di residui, liscia e setosa. Dal momento che la parte grassa tenderà a separarsi da quella liquida, si consiglia di mescolarlo prima del consumo; in alternativa, puoi anche eliminarla e avere una bibita ancora più leggera.

Scopri come preparare il latte di cocco fatto in casa seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami il latte di cocco e vuoi sperimentare in cucina, non perderti queste idee semplici e golose che lo vedono protagonista.

Come preparare il latte di cocco fatto in casa

Con il cocco râpé

Per realizzare il latte di cocco usando il cocco râpé, porta a bollore l'acqua e aggiungi il cocco grattugiato 1, poi togli dal fuoco.

Mescola con un cucchiaio 2 e lascia riposare per circa 40 minuti.

Trascorsi il tempo di riposo, frulla con un minipimer 3 e lascia riposare nuovamente il composto per 10 minuti.

Filtra la bevanda ottenuta con un colino a maglie strettissime 4 o con una garza.

Versa il latte di cocco fatto in casa in una caraffa o in una bottiglia 5 e riponilo in frigorifero fino al momento di usarlo.

Con la polpa di cocco fresco

Per realizzare il latte di cocco fatto in casa con il cocco fresco, apri la noce di cocco, rimuovi il guscio esterno e taglia il cocco a pezzi 1.

Grattugia il cocco cercando di non arrivare alla parte scura 2.

Aggiungi il cocco fresco grattugiato all'acqua bollente 3, quindi mescola e lascia riposare per circa 50 minuti.

Quando sarà trascorso il tempo di riposo, frulla con un mixer a immersione 4 fino a ottenere un composto cremoso.

Setaccialo con un colino a maglie strettissime o con una garza, premendo con il dorso di un cucchiaio per estrarne il più possibile 5. Lascia riposare la bevanda per circa 40 minuti.

Trasferisci il latte di cocco in una bottiglia 6.

Il latte di cocco fatto in casa è pronto per essere gustato o per essere utilizzato nelle preparazioni che preferisci 7.

Conservazione

Il latte di cocco fatto in casa si conserva in frigorifero, in una bottiglia chiusa, per circa 4-5 giorni. Prima di consumarlo, ti consigliamo di mescolarlo perché la parte grassa tenderà a separarsi dalla parte liquida.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
96
api url views