video suggerito
video suggerito
ricetta

Salsa Mornay: la ricetta del condimento cremoso di origine francese

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Simona Ciampi
72
Immagine

ingredienti

Latte
500 ml
Groviera
80 gr
Farina 00
60 gr
Burro
50 gr
Panna da cucina
50 gr
Tuorli
2
Noce moscata
q.b.
Sale
q.b.

La salsa Mornay è una salsa bianca calda di origine francese, ideale per esaltare e accompagnare verdure al gratin, uova in camicia, patate bollite e pesci al forno. Si realizza a partire da una besciamella fatta in casa, arricchita con il formaggio groviera grattugiato e un composto di tuorli sbattuti e panna da cucina: per un risultato cremoso e avvolgente davvero irresistibile.

Per una riuscita ottimale sarà importante far tostare il roux sul fuoco fino a quando non assumerà un bel colorito nocciola, versare a filo il latte bollente, mescolando in continuazione con una frusta per evitare la formazione di grumi, e incorporare infine la groviera, i tuorli e la panna alla besciamella ancora fumante. Una volta pronta, puoi utilizzare la salsa per completare lasagne e paste al forno, così da ottenere una golosa gratinatura in superficie, oppure puoi gustarla in purezza all'ora dell'aperitivo su fragranti fette di pane tostato.

Se non hai in casa la groviera, puoi sostituirla con l'emmental, la fontina, il parmigiano o il pecorino, mentre, a piacere, puoi speziare il tutto con una grattugiata di noce moscata o con del pepe fresco macinato al momento. Se, invece, intendi utilizzare la salsa Mornay per condire una porzione di pesce arrosto, ti suggeriamo di aggiungere in cottura qualche cucchiaio di bisque di gamberi: sarà ancora più buona e gustosa.

Scopri come preparare la salsa Mornay seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la crema al parmigiano e la salsa al formaggio.

Come preparare la salsa Mornay

Prepara la besciamella: raccogli il burro in un pentolino dal fondo spesso 1.

Profuma con una grattugiata di noce moscata 2 e lascia fondere dolcemente il burro.

Aggiungi la farina 3, tutta in una volta, e fai tostare il roux mescolando in continuazione con una frusta.

Leva dal fuoco, versa a filo il latte caldo 4, aggiusta di sale e lascia cuocere su fiamma bassa, sempre mescolando, per circa 10 minuti o fino a ottenere una besciamella della giusta densità.

Una volta pronta, leva la besciamella dal fuoco e incorpora il formaggio grattugiato 5.

A parte, raccogli i tuorli e la panna in una ciotolina 6 e sbatti bene il tutto con i rebbi di una forchetta.

Versa il composto di tuorli nella pentola con la salsa ancora calda 7 e amalgama per bene con una frusta.

Distribuisci la salsa Mornay in una terrina 8 e servila a piacimento.

Conservazione

La salsa Mornay si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica o coperta con un foglio di pellicola trasparente, per 1-2 giorni massimo. Al momento del servizio, ti suggeriamo di scaldarla per qualche istante sul fuoco, mescolando spesso con una frusta.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
72
api url views